Qual è il futuro del business? [INFOGRAFICA]

Un'infografica mostra gli effetti del Darwinismo digitale sulla longevità delle aziende

L’irrompere della crisi ha fatto solo da apripista ad alcuni fenomeni economici che hanno cambiato e continueranno a cambiare il destino delle aziende.
I cambiamenti sono stati talmente dirompenti che hanno portato qualcuno a chiedersi quale sia il futuro del business.

Nell’infografica sottostante sono ripresi alcuni concetti che hanno determinato un cambiamento di scenario nel panorama aziendale mondiale, a partire dalle Fortune 500.
I fenomeni che incidono maggiormente sono il Darwinismo digitale e la fine del “business as usual”, vale a dire di quel modo di fare business che si caratterizza per il mantenimento di una continuità con il passato.

Come si nota dall’infografica oggi rimangono solo 71 aziende tra quelle inizialmente presenti nella lista di Fortune 500 del 1955 e questo dato rappresenta da solo una misura della velocità del cambiamento.
E’ interessante notare anche i numeri riguardanti il grosso fermento in ambito startup negli Stati Uniti.

In definitiva, come è stato detto tante volte, l’unico modo per garantire la longevità di un’azienda è quello di metterne continuamente in discussione le basi e prepararsi a cambiamenti anche radicali.
Per chi volesse approfondire l’argomento consigliamo la lettura di The End of Business As Usual di Brian Solis.