Ritrovare i genitori biologici su Facebook è possibile

Il valore realmente "social" di un Social Network.

Social media vuol dire soprattutto social e il loro uso non può confinarsi a pianificazioni di business, strategiche o commerciali che siano. I social media sono soprattutto strumenti di intermediazione e si rivelano in questo caso, un media sociale più che mai.

Jenessa Simons è dello Utah e a 21 anni ha deciso di sfruttare tutte le potenzialità della rete per cercare i suoi genitori biologici (che cercava “off-line” senza risultati da 3 anni). Dopo soli 3 giorni dalla pubblicazione della sua foto su Facebook riesce vittoriosa nel suo intento perché pare che dalle poche righe scritte sulla sua pagina pubblica, con annessa immagine e cartellone scritto a mano, la madre naturale si sia fatta viva.

“Mi ha inviato una mia foto da piccola che le aveva dato la mia madre adottiva”– ha dichiarato la Simons ad ABC News. La donna inoltre era a conoscenza che la ragazza era nata con un taglio cesareo, informazione mai resa pubblica da Jenessa.

La ricerca era effettivamente iniziata 3 anni fa ma senza varcare le mura della burocrazia, da qui il tentativo di bypassare i mezzi legali per avventurarsi nelle potenzialità dei social soprattutto dopo aver visto il successo di annunci per cuccioli abbandonati che superavano le 1,000 views.

L’immagine si è diffusa rapidamente, con più di 14,000 like e 160,763 condivisioni, un fenomeno virale in piena regola e lo scetticismo iniziale è stato annientato dal raggiungimento dell’obiettivo in sole 36 ore.

Sua madre naturale le ha inoltre fornito informazioni sul padre e la giovane ragazza ora pensa in grande:

«Il mio profilo è impazzito e mi piacerebbe trasformarlo in una risorsa per aiutare chiunque stia cercando i propri genitori biologici»

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Scritto da

Giovanna Napolano

Giovanna Napolano nasce a Napoli nel 1988 e si laurea in Scienze della comunicazione con una tesi in marketing.A diciotto anni scopre tra i banchi di scuola la materia che ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Kiyoshi .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it