Facebook Phone? No, Zuckerberg lancia Graph Search [BREAKING NEWS]

All'evento tanto atteso di oggi Mark Zuckerbergk ha presentato il nuovo motore di ricerca Graph Search

L’evento tanto atteso si è concluso da poco. Si è fatto un gran parlare in questi giorni del probabile lancio del Facebook Phone, ma così non è stato. Mark Zuckerberg ha invece annunciato la versione beta del motore di ricerca interno a Facebook Graph Search.

Con la ricerca tra le connessioni di Facebook puoi trovare persone, luoghi e cose ed esplorare Facebook in un modo completamente nuovo.

Con la Graph Search di Facebook si possono cercare e trovare le persone in base a cosa hanno condiviso con noi attraverso le informazioni presenti sul loro profilo. Si possono trovare, ad esempio, foto che avete pubblicato in un determinato periodo di tempo oppure quelle in cui siete stati taggati, i ristoranti di una città in cui sono stati i vostri amici oppure cercare persone che condividono il vostro stesso hobby nella vostra città.

Ovviamente i risultati della ricerca tengono conto della privacy che avete impostato sulle diverse informazioni pubblicate sui vostri profili. Nel dubbio, però, vi invitiamo a ricontrollare le vostre impostazioni sulla privacy 😉

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=bSji6Y66aKo’]

Per ora è stato lanciato un periodo di test limitato, riservato a coloro che usano il sito in inglese americano, ma ci si può iscrivere ad una lista d’attesa per essere avvisati di quando sarà disponibile la ricerca tra le connessioni di Facebook in italiano.

Cosa ne pensate delle nuove ricerche di Facebook? Vi aspettavate davvero il Facebook phone?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?