IllumiRoom: Microsoft ci "proietta" nei videogame (e nel futuro)

Presentato Al CES 2013 il futuro di Xbox: Microsoft Research vuole stupirci ancora.

IllumiRoom: Microsoft ci "proietta" nei videogame (e nel futuro)

Dopo Xbox Live e Xbox Kinect siamo forse di fronte alla nuova rivoluzione targata Microsoft: l’IllumiRoom.

Immaginate di essere seduti sul vostro divano, Tv, Xbox con Kinect e un videoproiettore alle spalle. Il risultato? Giudicate voi.

La vostra stanza prende vita, e voi vi ritrovate immersi, è il caso di dire, nel gioco.

Gli sviluppatori del progetto, presenti al CES13 di Las Vegas, spiegano brevemente il funzionamento di questa nuova tecnologia: il Kinect, attaccato ad Xbox e TV in alta risoluzione, scannerizza il vostro ambiente al fine di adattare e calibrare il proiettore che si posiziona alle spalle dei giocatori comodamente seduti. Tutto qui.
Il sistema IllumiRoom usa le geometrie della stanza e proietta immagini in real-time associate al videogame a cui si sta giocando.

IllumiRoom: Microsoft ci "proietta" nei videogame (e nel futuro)

L’effetto “wow” è scontato, un’intera stanza prende vita: provate a immaginare di giocare ad Halo, PES, Forza Motorsport in questo modo! Se la prossima generazione di Xbox sarà in grado di offrire realmente questa tecnologia, ci troveremo di fronte ad una vera e propria rivoluzione. Un’esperienza nuova e coinvolgente che lascia senza parole.

IllumiRoom: Microsoft ci "proietta" nei videogame (e nel futuro)

Attualmente la casa di Redmond sottolinea che il progetto è ancora in fase beta ma sottolinea comunque che il video e le immagini divulgate sono reali e non manomesse, segno che lo stato d’avanzamento dei lavori non è forse così indietro come vogliono farci credere. Che l‘Xbox 720 sia dietro l’angolo? Appuntamento rimandato al prossimo E3.

Voi cosa ne pensate? Effetto “wow” o effetto mal di pancia?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?