Turista geek? Ecco la mappa grattabile che ti ricorda dove sei stato

"Where I've been Scratch Map", la carta geografica che rende il turismo roba da veri geek!

Quanti di voi amano viaggiare, quanti hanno la possibilità di farlo, ma soprattutto, chi tra voi impavidi Robinson Crusoe 2.0 ricorda esattamente tutte le mete presso cui si è recato?

Da oggi, per il turista geek appassionato dei gadget è possibile tenere traccia delle proprie scoperte grazie a una mappa molto particolare: la “Where I’ve been Scratch Map“, una carta geografica ricoperta da uno strato di ottone grattabile con una monetina, proprio come un gratta e vinci.

Un accessorio pratico e sfizioso per il turista che, “grattando” via un paese dalla mappa ogni qualvolta lo visita, può non solo ricordare i posti in cui è stato ma tenere d’occhio le mete che attendono di essere segnate dal passaggio della monetina.

Un vero e proprio memorandum, sul retro del quale trovate una mappa in bianco e nero perfetta per annotare appunti di viaggio e traiettorie di volo, ma anche compagni di avventura, musica d’accompagnamento e tutto ciò che merita di essere ricordato.

Pensata per accompagnare il turista ovunque egli si rechi, la Scratch Map contiene infine alcuni suggerimenti per chi si appresta a scoprire nuovi posti e nuove culture. Un esempio? Sapevate che i bulgari scuotono la testa per dire ‘si’ e con un cenno del capo intendono ‘no’?

Un ottimo regalo per Natale, acquistabile su Amazon. Cosa ne pensate?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?