AbracadabrApp: la prima Moleskine che funziona come un'App analogica

Mixare e filtrare le foto del tuo iPhone con un taccuino? L'agenzia spagnola Honest&Smile lo rende possibile!

Dopo il successo dell’edizione limitata The Love Box, un ingegnoso video-mixer analogico per iPhone, l’agenzia pubblicitaria spagnola Honest&Smile continua a stupirci con un progetto che è riuscito a suscitare l’entusiasmo persino del colosso Moleskine: l’AbracadabrApp.

In poche parole, l’AbracadabrApp è il primo taccuino che funziona come un’applicazione analogica per iPhone, un piccolo notebook Moleskine dotato semplicemente di: un piccolo specchio, tre filtri di plastica colorata trasparente e una fessura nella quale fissare il proprio iPhone.

Grazie allo specchio e alla possibilità di fissare stabilmente l’iPhone, gli utenti possono scattare foto e girare video con la tecnica dello split screen o mostrando due angolazioni diverse della stessa scena; l’aggiunta dei filtri, infine, è la piccola chicca che consente di inserire manualmente gli effetti alle immagini. Inoltre, non dimentichiamo che l’AbracadabrApp può essere utilizzato come un normale taccuino Moleskine!

Per finanziare il progetto l’agenzia ha chiesto il supporto degli stessi utenti tramite la piattaforma di crowdfunding rockthepost.com, superando il budget previsto in soli dieci giorni! Questo incredibile risultato dimostra come l’AbracadabrApp sia destinata al successo, ma inutile stupirsi: del resto, come resistere a un prodotto che riesce ad accomunare gli appassionati della tradizione Moleskine con gli iPhone-addicted e gli amanti della fotografia analogica?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?