5 errori di Web design da evitare in un E-commerce

Strutturare un sito web di un e-commerce è quasi più complesso dell’ideazione di uno store fisico: non ci sono commessi ad aiutare nella scelta, né percorsi obbligati o espositori accattivanti. Tutto si gioca in poche schermate che devono riuscire a spingere il consumatore all’acquisto di quanti più prodotti possibili. Vediamo quali gli errori più comuni che vengono commessi nella progettazione di una piattaforma di vendita online, e come rimediare:

Immagini e scritte troppo piccole


Il mobile shopping è in aumento. Il tuo sito è fruibile dagli schermi ridotti di tablet e smartphone? Se le scritte risultano poco leggibili, e le immagini troppo piccole, è il caso di correggere la rotta, per non rischiare di perdere potenziali acquirenti. Una soluzione può essere il Responsive web design che permette dicambiare la disposizione ed il numero degli elementi a seconda delle dimensioni dello schermo.

Informazioni di contatto “nascoste”


Costruire un rapporto di fiducia è fondamentale per un e-commerce, in fondo stai chiedendo ai visitatori di fidarsi di te al punto da lasciarti i dati della carta di credito, e altre informazioni personali. Per gli utenti è importante avere la sensazione che dietro un negozio virtuale ci siano persone reali, pronte a soccorrerle in caso di problemi, proprio come farebbe un commesso in un negozio tradizionale. Nascondere le informazioni di contatto, o renderle difficili da trovare non aiuta certo a costruire una relazione di fiducia.

Checkout troppo lungo o complesso


Elimina qualunque ostacolo che possa portare il consumatore a non concludere un acquisto: il processo di checkout deve essere il più possibile facile e veloce. Non vorrai mica rischiare che il potenziale acquirente ci ripensi?

Non mostrare i prodotti suggeriti

Usa una piattaforma che ti permette di includere, nelle descrizioni dei prodotti, altri prodotti abbinabili. Meglio ancora se puoi selezionarli manualmente, ad esempio creando un outfit ad hoc per il prodotto in questione: un ottimo sistema per aumentare il numero delle vendite.

Focalizzarsi molto sul design, poco sui prodotti


Non perdere mai di vista lo scopo principale di un e-commerce: vendere prodotti. Se il tuo sito pone troppa enfasi sulla grafica, rischia di passare in secondo piano l’obiettivo della vendita. Accertati che il tuo sito sia focalizzato sul prodotto che vuoi vendere, tutti gli altri elementi hanno la funzione di esaltarlo, non quella di distogliere l’attenzione.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?