Eppur si muove: raccontare il mondo Ford a motore spento

La nuova campagna firmata Ogilvy & Mather Greece è un mix tra ambient e annuncio tradizionale.

Intelligente, moderna, bella. La nuova campagna per i veicoli commerciali Ford nasce nel segno del claim Go Further: va’ oltre.

Andare oltre la prima occhiata richiede infatti solo pochi secondi: si tratta di un ambient riprodotto in stampa. Due linguaggi pubblicitari per una sintesi visiva perfetta, che gioca sull’opposizione mobile/immobile. Un ossimoro visivo che ci racconta dei vantaggi dei veicoli commerciali – mobilità e possibilità di sviluppare il proprio business – negandone la caratteristica principale, perché vengono mostrati attraverso una rappresentazione statica per eccellenza – i graffiti.

A dare un tocco di romanticismo un altro contrasto, quello tra l’architettura tradizionale, quasi antica, dei negozi opposto alla modernità di graffiti e collage. Una contaminazione tutta contemporanea, in cui i mestieri tradizionali (panettiere, fioraio, falegname) vivono grazie alle moderne tecnologie, che le rendono così locali e radicate nella produzione quanto globali ed eterogenee nella distribuzione.

Ne nasce un racconto molto intelligente, improntato sulla valorizzazione pratica del prodotto che va, neanche a dirlo, oltre. Perché la cosa davvero furba della campagna è che, nella narrazione, il veicolo non è il soggetto vero e proprio, ma “l’aiutante”, il mezzo attraverso il quale il vero protagonista, il business, si sviluppa. Non è un caso che il prodotto in vetrina sia al centro del visual, in partenza verso destinazioni ignote o appena giusto da chissà quale angolo del mondo. A sottolineare il concept, l’headline “part of your business”.

Go Further non è solo un claim, ma il concept della nuova strategia di marketing della Ford per il mercato europeo, presentata ad Amsterdam il 7 settembre scorso: nuove automobili, nuovi veicoli commerciali, tecnologie di ultima generazione e design innovativi. L’evento è stato soprattutto l’occasione per ribadire che Ford supera i soliti meccanismi da multinazionale per mettere al centro della sua offerta il cliente e le sue esigenze. Un invito a scommettere sulle proprie passioni private e lavorative. Un altro modo per andare oltre prima ancora di mettere in moto.

 

Credits:

Advertising Agency: Ogilvy & Mather, Greece
Creative Director / Copywriter: Lazaros Nikiforidis
Art Director: Vangelis Tolias
Photographer / Illustrator: Carioca
Published: October 2012

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?