La fotografia concettuale in 15 scatti

Una selezione di fotografie che ben rappresentano l'arte concettuale nella sua declinazione fotografica

“Si definisce arte concettuale qualunque espressione artistica in cui i concetti e le idee espresse siano più importanti del risultato estetico e percettivo dell’opera stessa”. Questa è la definizione che Wikipedia ci offre della corrente artistica concettuale. Definizione valida anche per la sua declinazione fotografica: la fotografia concettuale, infatti, altro non è che il tentativo del fotografo di trasmettere un concetto, di illustrare un’idea, appellandosi molto spesso a un forte simbolismo.

Quest’ultimo fa si che per quanto il fotografo cerchi di comunicare uno specifico significato, molto spesso la fotografia che ne risulta può essere interpretata in molti modi diversi dallo spettatore. Ciò è bene? E’ male? La risposta non la troverete qui, ma all’interno della vostra personale concezione di arte.

Ciò che noi possiamo fare è proporvi una selezione dei 15 scatti che a nostro avviso ben rappresentano la fotografia concettuale, con la sfida di stuzzicare la vostra curiosità e la vostra immaginazione.

“Free Oxygen” by Adam Mikulski

“Keep Tryin” by Benowski

“Master Of Containers” by Ralph Graef

“Transformation” by Samanta

“It’s Just a Game!” by Ibrahim AlRabeh

“Bonds” by Blackcoffee

“Love” by Thomas Baunsgaard

“A terrible beauty is born” by Olivier Lebrat

“Interested” by Stergios

“Them Games We Play” by Ronen Goldman

“To Do or Not To Do” by Matej Peljhan

“New Generation” by Matej Peljhan

“Blue road” by rome71

“Friendly Persuasion” by Judy W

“Thirsty” by Vincent Chung

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?