Marlee Signs: la nuova applicazione per imparare il linguaggio dei segni

L'app che avvicina tutti al mondo dei non udenti

La lista di applicazioni per non udenti è da sempre molto ricca: dall’ABC Player a LouderTV, sino ad arrivare a tutti i dizionari che abbracciano le diverse lingue.

All’elenco, però, dobbiamo aggiungere la nuova applicazione che mostra agli utenti i fondamenti della lingua dei segni americana. Il suo nome è “Marlee Signs”, nata dalla collaborazione tra l’attrice statunitense Marlee Matlin Beth e la fondazione Medl Mobile, incubatrice e sviluppatrice delle tecnologie mobile.

@Apple store

@Apple store

Marlee Matlin Beth, non udente sin da quando aveva 18 mesi a causa di una malformazione genetica, è stata l’unica attrice sorda a vincere l’Academy Award nel 1987 come protagonista di Figli di un Dio minore.

Da diversi anni è coinvolta in una serie di organizzazioni di beneficenza tra cui Easter Seals (dove è stata nominata Membro Onorario), AIDS Foundation, Elizabeth Glaser Pediatric AIDS Foundation, VSA arts e la Red Gabinetto Celebrity Croce.

In più, si dà il caso che Marlee è membro dell’Associazione Nazionale per i non udenti e la portavoce per l‘Istituto Nazionale di didascalia per sordi.

Grazie a questa spiccata sensibilità verso il problema, che la coinvolge in prima persona, e alla complicità dei fondatori della Medl Mobile, Andrew Maltin e Dave Swartz, “Marlee Signs” nasce per concedere a tutti la possibilità di imparare il linguaggio ASL.

Non si tratta di un sostituto a un corso formativo in quest’ambito, ma è di certo un modo per avvicinarsi visivamente, e non solo con immagini statiche, a questo mondo.

L’applicazione utilizza una quantità di demo, di cui Marlee è protagonista, che illustrano l’alfabeto, il vocabolario di base e le espressioni della vita di tutti i giorni.

Cosa rende, però, speciale quest’app: la “Slow Motion” e la funzione “Spell”.

La prima permette di focalizzarsi in maniera più approfondita sui dettagli che interessano ad ogni singolo utente. La seconda, d’altro canto, mostra come scrivere una frase complessa nel linguaggio dei segni. Basta digitarla e guardare come Marlee la scrive!

@Apple store

L’app è stata progettata per iPhone e debitamente ottimizzata per iPhone 5 ed è disponibile su App Store gratuitamente. Inoltre, sono prevista un certo numero di pacchetti lezione, ognuno dei quali ad un prezzo di 3,99 dollari.

Ecco il download all’app su iTunes:

@Apple store