Rihanna sceglie un contest 2.0 per lanciare il nuovo album Unapologetic

Per il lancio di "Unapologetic", Rihanna si supera: quando le popstar danno lezioni di community engagement!

Incoronata regina dei social network da Billoboard e Forbes  e dopo aver attuato la miglior campagna di social media marketing con UNLOCKED per il precedente album “Talk that Talk“, ecco che Rihanna torna a dare lezione di fan engagement con il lancio del nuovo lavoro.

Dalla fanpage di Rihanna, un post relativo alla Unlocked Facebook App

In radio è già possibile sentire il primo singolo estratto dall’album: “Diamonds”. Questo, però, non sembra essere sufficiente per accontentare l’esercito di fan (“Rih Navy”) impaziente di ascoltare le nuove tracce inedite del settimo album.

Sette: un numero che ripercorre gli stessi di carriera della cantante, ognuno segnato dall’uscita di un suo album. Ed ecco spiegato il nome del tour promozionale “777 Tour“: un Boeing 777, 7 giorni, 7 live in sette diverse città!  😎 Ma come se non bastasse, per accompagnare il nuovo tour è stato creato un sito, di cui è possibile farne parte. “Cooome?”  :roll:

Ebbene sì: attraverso un vero e proprio contest in cui gli utenti saranno chiamati in sette step successivi (ma vah? 😉 ) a dare il proprio contributo tramite diversi canali social. Questo per accedere ai premi in palio per i fan più agguerriti. Un countdown – o contestdown che dir si voglia – in cui per ogni settimana che precede la data di uscita del nuovo album di Rihanna (guarda caso sette) sarà posto un quesito relativo a informazioni geografiche legate agli album della popstar. Vi spieghiamo  di seguito come funziona!

Per  ogni domanda è possibile localizzare sulla mappa la risposta corretta, grazie al cursore che acquisisce la  forma di una lente di ingrandimento.

 

Previa corretta localizzazione, si passa allo step successivo che riguarda l’utilizzo dei social.

I primi tre step del contest…

Nella prima fase – R1 – di questo nuovo percorso è stato chiesto di utilizzare Instagram per postare una propria immagine inspirata a “Diamonds”, geolocalizzandola e utilizzando l’hashtag #R7.

Oltre all’onore di visualizzare la propria picture all’interno della instagram map del sito, le immagini profilo degli utenti sono state utilizzate per la creazione del “Navy mosaic” che potete vedere qui di seguito.

Se qualcuno poi si fosse chiesto dove sia finito il video musicale relativo al brano “Diamonds” beh, ancora non è stato pubblicato. Molto probabilmente in questa straziante attesa è stato cercato sul canale Youtube di Rihanna, trovando solamente la lyric version. Ovviamente nulla è lasciato al caso: questa “mancanza” fa infatti parte della strategia promozionale dell’intero album.

E questo ci permette di introdurre la fase R2 del contest. Semplicemente, tramite Viddy o Youtube è stato chiesto di interpretare il singolo “Diamonds”. Una grande risposta da parte dei fan ha messo in luce performance veramente di gran classe… ma anche casi umani  e stecche allucinanti! In questo caso è comunque importante mettersi in gioco, magari utilizzando i nostri consigli sulla SEO dei video su Youtube!

E’ da poco uscita anche la fase R3: correte a leggere la domanda e la leva di engagement!

… in attesa dei prossimi

In attesa dello “sbloccaggio” degli altri step del contest, è possibile seguire Rihanna su Twitter (account che gestisce personalmente vantando più di 26 milioni di follower), Google Plus, Instagram (@badgalriri) e ovviamente Facebook. Dando così l’esempio di come si possa stimolare l’engagement dei propri fan utilizzando genuinià, call to action e user generated content.

Se Rihanna è la Regina dei social i suoi fan ne sono all’altezza. In questi giorni il fan site ufficiale Rihanna Daily si è evoluto per l'”unapologetic era“. A tenere aggiornati sullo stato dell’evoluzione  ci ha pensato il “Bunny Rihvolution” che durante l’avanzamento dei lavori di manutenzione ha ripercorso gli stili della cantante nei sette diversi album.

Il recente rinnovamento “getting social ha toccato anche la community italiana Rihannaitalia. Insomma, di tutto e di più: fan o non fan, fateci sapere cosa ne pensate! 😉

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?