Android vs Apple: in due video tutte le manie dei fan

Davvero i fan Apple e Android sono diversi? Secondo questi video non c'è poi tanta differenza!

La fortissima concorrenza tra Android e Apple attraversa prima i consumatori e poi i brand, dando vita a vere e proprie tifoserie pronte a valorizzare il proprio device o screditare l’altro. Nel confronto e nello scontro Android VS iOS gli utenti generano una quantità di buzz e views notevole; chi sa incanalare bene questo flusso riesce ad ottenere un guadagno monetario e di immagine.

E’ per questo che non conta per quale Mobile OS fate il tifo; la visione dei due video che vi mostriamo oggi è fondamentale per almeno quattro motivi:

  • Il fatto che solo gli Apple lover siano delle vittime della moda è ormai un luogo comune: esistono tantissimi Android fan altrettanto insistenti;
  • Avete sicuramente almeno un amico che si comporta proprio così! (i miei sono Lorenzo Muro e Marco Garofalo);
  • Gli Apple lover e gli Android fan hanno più cose in comune di quanto si pensi;
  • La storia che vi racconteremo oggi mette insieme tutti e tre questi elementi per creare una strategia virale, dimostrando che dal confronto e dallo scontro possono nascere nuove connessioni.

Partiamo dall’inizio:

Quello che gli Apple fan dicono…

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=FFhjDX-DUew’]

Il primo video caricato il 4 Settembre su YouTube proprio da un fan di lunga data di Apple (fonte @idownloadblog.com), Scott Rose, coautore con Andrew Baird e regista della clip, ha tutti i presupposti della viralità (ha infatti totalizzato quasi 2 milioni di views ad oggi, ed esiste già anche la seconda parte).

Viene rappresentato un Apple fan alle prese con le sue situazioni quotidiane. Riprendiamo le battute più divertenti (e tipiche):

  • “You get what you pay for!” (“Hai quello che paghi”)
  • “Gestures… gestures!”
  • “Nope! 4g comes with the next iPhone!” (” No! il 4g arriva con il prossimo iPhone”)
  • “Best customer service… EVER!” (“miglior servizio clienti… DI SEMPRE”)
  • “I wish Apple made condoms!” (beh, qui la traduzione la lasciamo a voi… )
Il video non è andato giù a qualcuno, ed è arrivata puntuale la controrisposta!

…quello che gli Android fan rispondono!

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=7huae767Rxg’]

Così come iOS, anche Android ha le sue “victim”. Non più t-shirt blu ed occhiali da intellettuale, ma look trasandato e camicie dalla dubbia fantasia; i modi di fare, però, sono esattamente gli stessi. Il video è in rete dal 22 Ottobre ed ha già collezionato quasi 700.000 views ad oggi: un risultato relativo migliore del video precedente. Non mancano i divertenti clichè; eccone alcuni:

  • “How did you even get there using Apple Maps?” (“Come hai fatto ad arrivare fin qui usando le mappe di Apple?”)
  • “I can hold it Any way, and I still get full reception” (“Posso tenerlo da qualsiasi lato, e riesco ancora a ricevere il segnale!”)
  • “It’s not copying if it’s better!”
  • “Aww. shame. Pity it’s not a standard micro usb cable” (alla ragazza che cerca il cavo per caricare il suo iPad “Peccato, non è un  cavetto usb standard”)
  • “Even the (Apple) magazine is twice the price” (“Anche la rivista Apple costa il doppio”)

Tra i due litiganti…

Quello appena descritto è il processo ideale per la creazione di un video virale: proporre un video di risposta coerente, di alta qualità e ben targettizzato, che rielabora in modo alternativo o innovativo una situazione reale o possibile.

Ed ecco svelato un  particolare interessante: dietro il video di risposta c’è la firma di Mobile Phone Finder, un portale australiano per comparare i piani telefonici o i mobile devices, che sul confronto ha posto il suo modello di business.

In questo senso, Mobile Phone Finder ha adottato una scelta vincente, solcando la cresta della storica rivalità Mobile ed evidenziando un lato in comune di tutti i mobile fan (anche oltre la diatriba Android/iOS): il voler vedere caratteristiche uniche ed insostituibili nel proprio Device!

mobilephonefinder

© mobilephonefinder

E voi? Se vi chiedessi per chi tifate, scatenerei un putiferio? Allora vi pongo una domanda più intelligente: se non esistesse il vostro Mobile OS, quale prendereste? Potreste scoprirvi Blackberry o Symbian fan! 😀