Potere e risorse all’ottimizzazione! Il manifesto del movimento Occupy SEO [INFOGRAFICA]

Le tecniche di ottimizzazione di ricerca non danno i risultati sperati? E allora Occupy SEO!


Le vostre strategie di SEO non vi portano ai risultati attesi? Non siete i soli. A questo punto allora vi sorgerà subito il dubbio di capire dove sbagliate. La risposta è semplice: nelle strategie di SEO! :-)

No, non è una presa in giro né un’accusa. Il mondo web è in evoluzione continua – e di conseguenza anche i metodi di ricerca, mentre alcune tecniche di SEO sono ‘ferme’ a quando l’ottimizzazione per i motori di ricerca si limitava ai contenuti del vostro sito. Ora però bisogna includere altre variabili, quali ad esempio i contenuti condivisi sui diversi social network.

Da un’analisi fatta da The Search Agency è risultato che solo il 6% degli utenti cliccano sui risultati delle ricerche sponsorizzati. È per questo motivo che hanno lanciato l’appello “Occupy SEO” che rivendica il diritto da un lato del rimanente 94% degli utenti di ottenere risultati migliori e più attinenti alle proprie ricerche… e dall’altro dei marketer ad avere maggiori risorse da allocare nella SEO.

Ecco l’infografica con i risultati della ricerca comprensiva della dichiarazione del movimento “Occupy SEO“.

Occupy SEO - We are the 94%

Anche voi pensate che le tecniche di SEO siano da rivisitare? Raccontateci i vostri risultati e le vostre esperienze!

ARTICOLI CORRELATI

Come il SEO influenza il Web Marketing

SEO trends: 9 parole d’ordine e qualche consiglio per essere i più visibili sul web

Web design e SEO: 3 errori da evitare

Strategie SEO per un posizionamento efficace? I docenti Ninja rispondono [INTERVISTA]

Corso Online in Search Engine Marketing: scopri come ottenere visibilità a partire dai motori di ricerca!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Commenta

Nessun commento

RSS feed dei commenti di questo post.

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo post.

adv
Corso in Facebook Marketing