iPhone5 e iOS6 portano grandi novità e opportunità per gli sviluppatori

Cosa è indispensabile sapere delle novità sul nuovo sistema operativo iOS6. Novità lato utente che spingono gli sviluppatori ad aggiungere nuove funzionalità.

Per chi sviluppa siti web, applicazioni e simili, le novità sono importanti ma metterle in pratica in modo repentino non è sempre una pratica consigliabile per via del supporto browser o potenza dei client. Quando però parliamo di device Apple il discorso cambia.

iPhone5 e iOS6 portano grandi novità e opportunità per gli sviluppatori

Le novità di iOS6

iPhone5 ha avuto numeri da record per quanto riguarda le prenotazioni già dal giorno della presentazione ufficiale. Il nuovo smartphone Apple porta con sè anche la nuova versione di iOS che sarà disponibile per altri dispositivi. Questo comporta la massiccia diffusione di iOS6 e quindi la disponibilità a livello mondiale delle sue novità.

Partendo dal solo iOS6 e l’approccio HTML5 a mio avviso la novità maggiore per gli utenti è la possibilità di fare upload dei file da pagina web. E’ una novità davvero importante e a mio avviso dovremmo subito abilitare questa funzionalità sulle nostre pagine web per dispositivi mobili e tablet. Questa nuova funzionalità sarà disponibile su Safari grazie al supporto Html media capture.
Come potete notare dagli esempi sulla pagine del W3C il codice è davvero semplice da implementare:

iPhone5 e iOS6 portano grandi novità e opportunità per gli sviluppatori

Image file capture

<input type=”file” accept=”video/*” capture=”camcorder”> Per caricare immagini
<input type=”file” accept=”video/*” capture=”camcorder”> Per caricare video
<input type=”file” multiple> Per caricare file multipli

Un’altra utile novità per gli utenti è quella di conoscere se, navigando da Safari su una determinata url, è disponibile un’app dedicata. La nuova funzionalità si chiama Smart app banners e per gli utenti non c’è nulla da attivare preventivamente. Quando l’utente è su Safari e visita un sito web se è prevista l’app ufficiale in AppStore lo Smart App Banner si attiva in alto alla pagina.

iPhone5 e iOS6 portano grandi novità e opportunità per gli sviluppatori

Smart App Banners

Per abilitare lo Smart app banners bisogna inserire nella pagina un nuovo meta-tag:
<meta name=”apple-itunes-app” content=”app-id=9999999″>

Un’ultima novità importante per i soli sviluppatori è il Remote debugging che rende obslolete applicazioni come iWebInspector o Weinre. Il debug parte con un device collegato via usb ad un desktop e con installato Safari 6 per desktop. Questo vuol dire che il Remote debugging potrà essere abilitato solo da terminali Mac Os. Per abilitare il degub sul nostro dispositivo iOS6 dovete andare su:

Impostazioni> Safari> Avanzate

iPhone5 e iOS6 portano grandi novità e opportunità per gli sviluppatori

Abilitare il debug su iOS6

Ci sono poi altre novità strettamente legate al nuovo hardware dell’iPhone5 e in particolare alle nuove dimensioni dello schermo. Innanzi tutto il nuovo iPhone5, insieme con l’iPod touch di 5° generazione hanno uno schermo da 4” con una risoluzione di 640×1136pixel. Stessa larghezza per iPhone 4/4S ma più 176 pixel di altezza in modalità portrait.

C’è quindi da controllare la resa dei siti web e app per lo scroll verticale. Se abbiamo abilitato lo scroll non ci avremo problemi stesso discorso se avete sviluppato con tecnologia Responsive. Se avete progettato per una determinata altezza potreste avere dei problemi e visualizzare una barra bianca in fondo nei dispositivi iPhone5.

Per rilevare il nuovo dispositivo iPhone5 possiamo utilizzare le media queries proprie della tecnica Responsive, in questo modo:

@media (device-height: 568px) and (-webkit-min-device-pixel-ratio: 2) {
/* iPhone 5 or iPod Touch 5th generation */
}

Ci sono molte altre novità presenti in iOS6 come il supporto a nuovi filtri e transizioni Css 3, ma a mio avviso le cose più importanti da implementare sono quelle descritte in precedenza.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Scritto da

Alessandro D’agnano

Dal 2001 mi occupo di web design, creazione portali (con team di lavoro dedicati), strategie di comunicazione e consulenza per aziende, privati e associazioni.Negli anni ho ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui freedanke .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it