StartCap, il tappo smart della prima bottiglia digitale!

Le tecnologie interagiscono anche con le bottiglie: scoprite l'idea di Strongbow Gold!

StartCap nasce da un’idea semplice: far iniziare una festa! Strongbow Gold ha inventato il tappo intelligente che riesce a lanciare una serie di comandi al gesto di apertura della bottiglia.

StartCap, il tappo smart della prima bottiglia digitale!

Mai vista una bottiglia che da inizio alle danze? Questo tappo fa partire la puntina del Dj e la colonna sonora giusta della festa, scatena i fuochi d’artificio e gli effetti delle luci.

Fantascienza? No, è solo la magia dell’RFID, ovvero la tecnologia Radio Frequency IDentification che permette di identificare oggetti, animali o persone basandosi su dati memorizzati dai dispositivi elettronici (detti Tag) e interrogati a distanza da lettori.

Un vero ponte tra oggetti del mondo analogico e il mondo digitale dei dati. Questa è la struttura dello StartCap:

StartCap, il tappo smart della prima bottiglia digitale!

Per Strongbow Gold questo tappo rappresenta un’intera filosofia di marketing: una bottiglia che fa da fresh starter delle serate in modo insolito, la promessa di sorprendenti effetti speciali e il segnale di intenti per un intrattenimento fuori dagli schemi fin dal primo drink.

Guardate qui il video promo, “RFID starts the unexpected”!

L’azienda sta promuovendo StartCap con eventi ad hoc in giro per l’Europa ed ha creato un blog che racconta steb by step l’evoluzione dell’idea: dai primi prototipi dal design minimale, alla descrizione dettagliata del back end necessario per integrare la bottiglia smart con i pc e gli oggetti nell’ambiente.

StartCap, il tappo smart della prima bottiglia digitale!StartCap, il tappo smart della prima bottiglia digitale!StartCap, il tappo smart della prima bottiglia digitale!

Oltre il mix pubblicitario di Strongbow Gold, particolarmente innovativo e divertente per i consumatori, questo tipo di applicazioni dell’RFID è affascinante: l’integrazione tra dati del mondo sensibile e informazioni digitali apre la strada a tantissime innovazioni per prodotti e servizi.
Ecco alcuni esempi legati al contesto italiano: tracciabilità di prodotti food come olio e vino, identificazione di opere d’arte, etichette e biglietti “intelligenti”.

Dopo la bottiglia che scatena il Party aspettiamo fiduciosi le nuove sfide che il mix tra tecnologia RFID e marketing potrà proporci, gli ingredienti ci sono tutti e le aziende più creative sapranno sorprenderci.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?