North Sails celebra le sue tigri nella nuova campagna d'autore [VIDEO]

Avete mai trovato il mare nel deserto? Lowell North sì, e ci ha fondato il suo storico brand.

Concepire e ideare video che possano ritrarre l’immagine di un marchio e creare brand equity non è mai una sfida semplice. North Sails l’ha affrontato creando un concept artistico, dal sapore onirico e fantastico, che ripercorre la storia del brand e del suo fondatore, Lowell North, e le sue Tigri.

Da queste prende il nome il cortometraggio che vede protagonista l’attore Neil Huff, presentato in anteprima su Youtube qualche giorno fa, e nelle sale da novembre. Ideata dall’agenzia italiana Zero Starting Idea, la campagna multi piattaforma mette in copertina le facce degli uomini North Sails, le cosiddette “Tigri”.

Il filmato è un piccolo viaggio nella memoria storica dell’azienda, alla ricerca del significato profondo dell’essere, del diventare ciò per cui si é nati, nonostante circostanze spesso avverse o incanalatesi in un’altra direzione. Come cercare il mare nel deserto, o le tigri tra la sabbia.

Il regista Leonardo Guerra Seràgnoli racconta che

l’idea originale era creare un contrasto fra il deserto e il mare. Il deserto era perfetto come luogo in cui si desidera ardentemente qualcosa di lontano e irraggiungibile. Se vivi vicino al mare è più facile amarlo, pensare di diventare un marinaio o fare il pescatore. Mentre se vivi lontano dal mare, ma dentro hai un desiderio grande, quasi una nostalgia di qualcosa che neanche hai mai visto, è quello il luogo dove può nascere una vera passione.

Questa campagna ha l’indubbio merito di essere riuscita a condensare mission e vision di un brand in una decina di minuti di immagini, poetiche e coinvolgenti. Voi che ne pensate?