H&M piazza statue di David Beckham in giro per le città

Delle perfette riproduzioni del modello/calciatore sono spuntate in alcune città degli Stati Uniti.

H&M, la nota catena di abbigliamento svedese, non smette mai di sorprenderci.

Dalle innumerevoli collaborazioni con svariati personaggi del mondo dello spettacolo, i quali hanno prestato il loro volto e la loro immagine al marchio (Johnny Depp, Rihanna, Pharrel Williams per citarne alcuni), alle operazioni di co-marketing con nomi famosi (come Madonna) e con importanti maison del calibro di Versace, Lanvin, Jimmy Choo, Cavalli e tanti altri ancora, H&M riesce sempre ad essere sulla cresta dell’onda.


L’ultima trovata è stata quella di coinvolgere direttamente i consumatori con un contest che non lascia indifferenti!
Lo spunto nasce da una delle ultime collaborazioni, nella fattispecie quella con il famoso campione di calcio inglese David Beckham, il quale ha disegnato per H&M una linea di underwear maschile.


Sempre lui è protagonista della campagna pubblicitaria, fotografato a Los Angeles da Alasdair McLellan. In primo piano l’atleticità del suo corpo da sportivo, sul quale risaltano i suoi tatuaggi ed ovviamente il capo d’abbigliamento intimo da lui ideato, il tutto esaltato dallo sfondo nero retrostante.

Sulla scia del concept della campagna pubblicitaria, l’idea dei creativi di H&M è stata quella di installare dal 16 agosto al 31 agosto a New York, Los Angeles e San Francisco delle statue argentate che raffigurano il calciatore (oramai modello).

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=q2oqrlF1-fc’]

I consumatori sono quindi invitati a fotografarsi insieme alla statua e ad inviare la loro foto, avendo così la possibilità di partecipare all’estrazione di una serie di premi: 100 mini statue di Beckham, intimo autografato dal calciatore ed infine 1.000 dollari da spendere presso i negozi H&M.


Effettuando dunque una piccola carrellata sul sito del contest hmbeckham.com si può notare che mentre gli uomini lo imitano e le donne lo desiderano, H&M è riuscita per l’ennesima volta a scegliere il volto giusto da abbinare al proprio marchio. Dopotutto non si può negare che l’ormai iperpopolare catena Hennes&Mauritz di abbinamenti se ne intende!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?