Studio35Live: musica e social media, la parola ai Fluon! [ESCLUSIVA]

In attesa del live concert dei Fluon di domani, Studio35Live ci concede quest'intervista in esclusiva.

Ecco in arrivo la 5^ puntata di Studio35Live con ospiti i Fluon.

Abbiamo già visto a Studio35 altri esponenti della musica indipendente (Paolo benvegnù, 99 Posse, 2Pigeons, Baba Sissoko) e vi consigliamo di non perdervi il live concert dei Fluon che domani sarà pubblico sul canale ufficiale Youtube dell’iniziativa.

I Fluon band figlia del synth pop degli anni ’80 nata dal genio di Andy Fumagalli che ha saputo reinventarsi dopo l’esperienza intrapresa con Morgan nei Bluvertigo.

La band prende il nome dal “quartier generale creativo” dell’artista che riassume nel nome una vera filosofia di vita: “FLU” come fluorescenza e “ON” come costante modalità attiva di ricezione di un flusso continuo, un flusso che abbatte barriere e reinventa identità, che ha rotto convenzioni e offerto sprazzi di originalita’.

Andy da sempre attratto dalle arti visive riporta questa sua passione nel progetto con i Fluon, non creando solo musica ma plasmando un’esperienza artistica a tutto tondo: numerose sono le loro partnership con marchi italiani e non per la creazione di opere di design.

Se siete interessati alle dichiarazioni e altre curiosità sul gruppo vi consigliamo di leggere l’intervista del gruppo che ha accompagnato la live session, intervista che potete trovate integralmente in allegato a questo post del Centro Studi Etnografia Digitale.

Articolo redatto da Valentina Scannapieco.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?