Top app per il ritorno dalle vacanze

Mobile device e "back to work". Siete pronti?

Il caldo attanaglia ancora le grandi metropoli e molti di voi ci stanno leggendo dallo smartphone gustando un mojito sotto l’ombrellone, ma il calendario non mente: tra qualche giorno l’estate sarà finita e si porterà via le ferie. Non perdetevi d’animo: il segreto per un gran ritorno a casa è cogliere tutto ciò di positivo che c’è intorno a noi e, ovviamente, dare il massimo di sin da subito! I mobile device possono essere dei grandi alleati per il nostro back to work, ed è per questo che, dopo la top app per un’estate mobile, vi presentiamo la top 5 app per il ritorno dalle vacanze: un app per ogni passo fondamentale.

Mantenere la linea

Non importa se avete trascorso una vacanza avventurosa o un periodo di riposo e “degustazioni”: mantenere la linea è per molte persone il primo passo verso l’accettazione di sè.

  

Tra le varie fitness app che abbiamo provato, “Personal Trainer” è la più coinvolgente. Grazie ai due personal trainer virtuali, Jack e Sofia, potremo allenarci come in un vero centro di aerobica, con la possibilità di più di 1000 esercizi diversi. L’app è freemium: la maggior parte dei contenuti è gratis, mentre gli esercizi più sofisticati vanno sbloccati a parte.

Ritrovare l’equilibrio interiore

Se è vero che con la nostra prospettiva del mondo possiamo cambiare il destino nostro e delle persone che ci circondano, è importante ritrovare il nostro equilibrio interiore.

   

“99 meditation seconds” è quello che fa per noi: l’app si basa sull’assunto che la meditazione non è una questione di tempo, ma di profondità, ed infatti per utilizzare quest’app servono pochi secondi al giorno. Quotidianamente ci verrà chiesto di scegliere tra una delle tante carte che l’app ci propone, secondo il tema che avvertiamo più vicino in quel momento. Quando la carta si gira, viene rivelato un epitaffio che si ispira alle antiche tradizioni meditative. La versione a pagamento costa 1,59 euro e contiene 99 epitaffi casuali, la versione gratuita ne contiene 22.

Aumentare la produttività

I primi giorni di “back to work” possono essere molto duri, perchè bisogna riprendere i progetti lasciati in sospeso prima delle ferieo bisogna iniziarne di nuovi.

   

Prendere nota dei cambiamenti avvenuti o archiviare i nuovi progressi può essere un aiuto fondamentale nei primi giorni. “Notes Plus” è il non-plus ultra della produttività: grazie ad un’interfaccia semplice, intuitiva e allo stesso tempo versatile e potente, quest’app ci permette di prendere appunti in maniera molto simile al Galaxy Notedella Samsung. Quest’app ha solo due grandi difetti: è disponibile solo per iPad e costa €5,99. Nonostante questo, chi l’ha scaricata ha sempre dato un giudizio molto buono.

Procedere per mappe mentali

Armonizzare i processi rende il carico di lavoro dei primi giorni più sopportabile, e ci permette di creare il nostro “metodo su misura” per dare il massimo.

   

iThoughts, disponibile sia in versione normale che in HD, permette di costruire mappe mentali per dar luce ai nostri pensieri, creare organigrammi, cronogrammi, mappe dei processi, organizzando le proprie idee. La versione standard costa €5,99, ed è compatibile con iPhone, iPod e iPad, mentre la HDcosta €7,99 ed è esclusivamente per iPad.

Rilassarsi

Esasperarsi e consumare più energia di quanta ne serve per fare lavori in modo veloce e raffazzonato non porta mai a buoni risultati. E’ evidente che, a volte, prendersi una pausa dal lavoro (senza sfociare nel lassismo) aumenta la produttività totale.

Quale modo migliore per rilassarsi da questo caldo se non guardare un freschissimo acquario tropicale? Grazie a 3d Aquarium potremo coltivare un acquario HD, selezionando le varietà di pesciolini, dando loro da mangiare e giocandoci. L’app ha anche la funzione notturna, e quando si tocca il touch screen i pesciolini reagiscono come se stessimo toccando il bordo di un acquario. L’app completa costa €1,59, mentre la versione lite è gratis, ma ha una gamma limitata di pesciolini. Ovviamente il paniere delle app non finisce qui: ce ne sono tante altre che ci permettono un ritorno a casa più “soft”. Voi con quale app vi state “separando” dalle vacanze? Fateci sapere nei commenti, e speriamo che Settembre ci porti tante belle soddisfazioni e novità! Intanto qui sotto vi lasciamo i link alle App presentate nell’articolo.