Il Quidditch arriva agli International Summer Games di Oxford!

Un'occasione da non perdere per condividere con gli altri babbani la passione per il mondo di Harry Potter



La International Quidditch Association è un’organizzazione no profit che regola e organizza 700 team sparsi per 25 paesi che si dedicano al Quidditch! Questo tipo di sport è ovviamente ripreso dalla fortunata serie del maghetto “Harry Potter” e, adattata al mondo babbano, risulta essere molto divertente e competitiva.

La mission dell’organizzazione è quella di promuovere lo sport mescolando divertimento, creatività e gioco di squadra. Attualmente gran parte dei team si è creato nelle università, ma non ci sono limiti di età per partecipare.

L’ideatore del Quidditch per babbani e Xander Manshel. Portare uno sport “magico” nella realtà non è stata per niente un’impresa facile, infatti, il creatore si è avvalso di tre parole chiave, che sono poi diventate i pilastri del gioco.

  • CREATIVITA’
  • COMUNITA’
  • COMPETIZIONE

Questi tre elementi hanno dato vita, non solo allo sport vero e proprio, ma anche ai vari tornei locali fino ad arrivare a quello mondiale! La world cup del 2011, tenutasi negli Stati Uniti, ha visto sul podio: gli Stati Uniti al primo posto, il Regno Unito al secondo e l’Australia al terzo.

Quest’anno sono stati organizzati dei giochi estivi nel Regno Unito, l’8 e il 9 luglio ad Oxford durante al passaggio della torcia Olimpica, per sottolineare la volontà di far entrare il Quidditch nelle prossime Olimpiadi. I primi International Summer Games hanno visto scontrarsi team da tutto il mondo, erano presenti giocatori dagli Stati Uniti, Canada, Australia e Francia.

Vi state chiedendo come partecipare? semplice! In Italia esistono già diversi team, i Milano Meneghins per esempio, nati nel 2012, sono stati i primi a vincere il torneo nazionale italiano di Quidditch. Non disperate se non ci sono team vicino alla vostra città, potete sempre crearne uno voi! Sul sito dell’International Quidditch Association si possono scaricare i moduli e i regolamente per creare e mantenere una vera e propria squadra con tutte le carte in regola per partecipare ai tornei nazionali e internazionali.

Cosa state aspettando? Se contribuirete all’aumento dei team potreste anche ritrovarvi alle prossime Olimpiadi! Manshel ha recentemente dichiarato di voler portare il Quidditch tra le mura dei futuri villaggi olimpici, sicuramente una bellissima notizia per tutti i fan di Harry Potter!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?