Con Garage, l'e-commerce è a portata di social!

Un'App che dà un volto nuovo e mobile alla shopping experience

La shopping mobile experience diventa sempre più social. Grazie all’app di Garage potrete condividere il vostro vecchio garage pieno zeppo di cose di cui volete disfarvi con amici e potenziali compratori, stando distesi sul vostro lettino in riva al mare (o in montagna).

Come funziona? Facile: si scatta una foto all’oggetto che volete vendere, si scrive la descrizione, si stabilisce un prezzo di riferimeto e “taac” il pezzo è in vendita. Seguendo gli amici si può scoprire in tempo reale cosa vendono, cosa comprano e cosa piace loro, tutto questo grazie all’utilizzo delle liste. 

I Garage Sale visti nei telefilm americani sono ormai fuori moda: il mobile e la social experience sono la nuova frontiera dell’e-commerce!

Tutto comincia e finisce nella propria tasca. Basta avere un iPhone (per ora è disponile solo su questo dispositivo) e munirsi dell’app scaricabile gratuitamente dall’App Store.

La redazione di Garage coltiva inoltre la propria community, suggerendo quotidianamente ai suoi utenti gli oggetti e i marchi più interessanti attraverso diversi canali social:

Gli utenti a loro volta possono sfruttare il web 2.0 per dare più visibilità ai propri oggetti. Non ci sono confini insomma! Ecco un esempio di sharing su Facebook.

L’aggiornamento più recente mira a rendere ancora più social la shopping experience su Garage. Infatti potrete:

  •  chattare direttamente con i vostri amici;
  • aggiungere tag nelle descrizioni degli oggetti tramite gli hashtag, per semplificarne la ricerca ed essere più visibili agli altri utenti;
  • menzionare i vostri amici nei commenti e nelle descrizione utilizzando l’ @;
  • sapere quando e cosa comprano e vendono i vostri amici;
  •  avere un profilo in cui compare la vostra storia da venditori, in quanto nel vostro Garage verranno visualizzati anche gli oggetti venduti (segnalati da un piccolo flag giallo nella foto).

Non sapevate che “Chi trova un Garage trova un tesoro”? 😉 Per questo potreste sviluppare anche una rete di relazioni che potrebbe fruttarvi qualche soldino… e magari riuscirete finalmente a sbarazzandovi di quei cimeli in soffitta di cui non sapete cosa fare.

“Dimentica il tuo computer” ci ricordano gli amici di Garage, che scopriamo non avere tutti i torti anche grazie all’intervista a Marco Massarotto (fondatore e Ceo di Hagakure), che in una visione globale sull’e-commerce alla Conferenza di State of the Net 2012 elogia l’applicazione.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=bgtQXzf56HU&feature=player_embedded’]

APPerò mica male l’applicazione di Simon Beckerman, sembra proprio avere tutti i requisiti per diventare un e-commerce di successo!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?