Vintage Adv: il primo annuncio pubblicitario sul caffè

Una campagna stampa del 1652 illustra le straordinarie virtù del caffè.

Ecco il primo annuncio stampa sul caffè datato 1652!

A voi la traduzione (risultata un pò ostica dall’arcaicità dei termini):

Le virtù della bevanda al caffè.

Creata e venduta pubblicamente la prima volta in Inghilterra da Pasqua Rosée.

Il grano o la bacca chiamata Caffè nasce su piccoli arbusti, solo ed esclusivamente nei deserti dell’Arabia.

Importata da là è generalmente bevuta in tutte le grandi dominazioni signorili.

Si tratta di una cosa semplice e innocente, composta sotto forma di bevanda, prima seccata in forno poi ridotta a polvere, e bollita in mezza pinta di acqua di sorgente. Il tutto per essere bevuto a digiuno un’ora prima dei pasti e non prima di un’ora successiva ad essi, ad una temperatura più calda possibile, senza che il calore vada mai a creare bolle o vesciche nella bocca.

I Turchi a volte lo bevono ai pasti sostituendo l’acqua e la loro dieta consiste in gran parte di frutta e altri elementi grezzi che si accostano bene a questa bevanda.

La qualità di questa bevanda è fredda e secca, e nonostante si tratti di un “essiccatore”, non scalda nè infuoca come un Posset.

Mantiene stretto l’orifizio dello stomaco e fortifica il calore con [testo mancante] ottimo per aiutare la digestione, e quindi di grande utilità per essere [testo mancante] alle tre o quattro del pomeriggio, così come al mattino.

[testo mancante] accelera gli spiriti e rende il cuore gaio.
[testo mancante] e buono contro gli occhi doloranti, meglio se si tiene la testa su di esso e si gode del vapore in questo modo.

[Indicato ndr]Se il fumo eccessivo offusca, quindi ottimo per il mal di testa, aiuterà molto anche il deflusso di reumatismi, che dalla testa passano allo stomaco, e così aiuta anche l’usura dei polmoni e la tosse.
E ‘ottimo per prevenire e curare l’idropisia, gotta, e lo scorbuto.
E’ risaputo essere meglio di qualsiasi altra bevanda per persone di una certa età o bambini che hanno umori mutevoli, come ad esempio il male del diavolo e altri.
E’ molto indicato per evitare aborti in età fertile.

Si tratta di un rimedio eccellente contro la malinconia, l’ipocondria o simili. Previene la sonnolenza e può essere adatto durante il lavoro, quindi non va bevuto dopo cena a meno che non si intenda restare vigile, perchè si ostacola il sonno per 3/4 ore.

Si è riscontrato che in Turchia, dove sono generalmente ubriachi (presumo parlino del caffè stesso ndr), non hanno problemi con le lapidi (basso tasso di mortalità ndr), gotta, idropisie o scorbuto, e le loro pelli risultano essere più distese e bianche.

Non è né lassativo né astringente.

Fabbricato e venduto a St. Michaels Alley in Cornhill, da Pasqua Rosee, al signe della sua testa.”

Il caffè è indubbiamente una bevanda dalle mille qualità, come possiamo constatare già scoperte nel lontano 1652!
Che ne pensate? Trovate interessante questo primo annuncio stampa relativo al caffè?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Scritto da

Ilaria Galeotti

Romagnola di nascita ma dal sangue misto tra Marche e Campania, nasce nel 1985, fin da subito la sua parlantina la consacra a logorroica di casa. Si laurea in Lingue e Cultura ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Fujiko .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it