Cristal Festival 2012: ecco il manifesto della dodicesima edizione!

I migliori creativi europei si sono riuniti a Parigi per decidere il vincitore del contest per la realizzazione del manifesto Cristal Festival.

Vi ricordate del concorso per realizzare il manifesto della dodicesima edizione del Cristal Festival? Ve ne avevamo parlato qui e avete avuto fino al 1° maggio per inviare il vostro lavoro creativo.

Ebbene, è arrivato il momento tanto atteso di conoscere il vincitore del contest, e quindi di ammirare il nuovo manifesto per il Cristal Festival 2012 che si terrà dal 12 al 16 dicembre in quel di Crans Montana – Svizzera.

Otto nazioni diverse, 201 progetti valutati da 3 giurie di preselezione – rispettivamente a Milano, Londra e Mosca – 3 shortlist da creare per la giuria finale composta dai grandi nomi delle agenzie creative:

6AM, Brand Union, Cheil, Euro RSCG 360, L’Enchanteur, Leo Burnett, M&C Saatchi GAD, Megalo&Company, MRM, MRM Worldwide, Nurun, TBWA, W Atjust, Wunderman, Duke Razorfish, JWT, Australie, Le Public Système, Ailleurs Exactement,
Buzzman, Digitas and Dufresne Corrigan Scarlett.

Tra i 35 poster inviati, la giuria italiana ha selezionato i tre finalisti e il vincitore del contest, per quanto riguarda la sezione italiana.

Quindi rullo di tamburi…

Al terzo posto: “No Adv” by Mattia Rivetti & Danilo Fragale, Young & Rubicam Milan

Al secondo posto: “Nerd” by Manuel Franchini & Valentina Restini, Life, Longari & Loman)

Che si aggiudicano l’ingresso gratuito al Festiva, mentre al primo posto troviamo il vincitore del soggiorno gratuito a Crans Montana“Echo” by Simone Romani & Michele Maestrini, Young & Rubicam Milan

Tutti e tre i lavori sono entrati di diritto alla selezione finale, e sono stati valutati, insieme a tutti gli altri lavori dei creativi europei che hanno deciso di mettersi in gioco, dalla rispettabile giuria finale che, riunitasi a Parigi, ha deciso il vincitore di questo grande concorso.

Diamo il benvenuto allora al nuovo manifesto della dodicesima edizione del Cristal Festival!

“Goggles” by Gregory Talbot & Jonathan Viey, Creatives (Switzerland)

Ci teniamo a specificare, come hanno fatto gli organizzatori, che anche se il lavoro italiano e questo vincitore si assomigliano vi è una differenza nell’esecuzione e nella disposizione grafica, che a permesso a quest’ultimo di vincere. E voi, che ne pensate? Vi piace?

E ora… non ci resta che aspettare dicembre per vedere cosa accadrà!

 

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?