Le app per usare il nostro smartphone in modo creativo

Arriverà il giorno in cui i nostri smartphone faranno anche il caffé...

Gli smartphone sono esplosi nel mercato dei cellulari e hanno quasi completato  la loro scalata: è praticamente un dato di fatto infatti che quasi tutti hanno uno smartphone.

Tuttavia la maggior parte dei possessori di uno smartphone continuano ad utilizzarlo al 10% delle sue potenzialità. Per questo motivo vogliamo aprirvi gli occhi su quali sono i risultati che potreste raggiungere se utilizzaste il vostro device in modo veramente…cool!

Vi presentiamo dunque alcune app che hanno funzionalità a dir poco eccezionali e di cui va apprezzata specialmente la creatività.

1) Un’app per accendere l’automobile

Esistono tantissime auto che hanno dei controller per l’accensione e lo spegnimento da remoto ma i telecomandi utilizzati hanno il limite di poter funzionare soltanto a distanza limitata.

Ecco perché interviente Viper SmartStart, un’app gratuita che consente di accendere e spegnere la propria auto con sistema Viper SS installato. Potrete accendere (o spegnere) la vostra auto da ovunque ci sia una connessione Internet, anche dall’altra parte del mondo.

Pensate un po’, siete in una stanza in una torrida giornata di lavoro: potrete così avviare il motore e l’aria condizionata dalla vostra postazione in modo da entrare in auto e trovarla freschissima.

Naturalmente non è tutto quello che luccica. Infatti Viper SmartStart funziona solo negli USA ed ha bisogno ovviamente anche di una  kit di ricezione GSM e di controllo per il veicolo che deve essere installato da un professionista sulla vettura che desideriamo controllare a distanza.

Il kit per l’auto è disponibile in due modelli da 299 $ per le auto già predisposte per la soluzione Viper, oppure nel pacchetto più costoso da 499 $ per tutti gli altri.  Vi lasciamo con un video di presentazione:

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=AG_zTIRR3cI’]

Compatibile con: iOS, Android, blackberry

2) Un’app per indentificare tutto!

Hai dimenticato il nome di un’oggetto? Vuoi evitare di chiamare tutto “coso o cosa“? Usa Google Goggles e permetti al più grande motore di ricerca online di ricordarselo per te.

Con questa app vi basta scattare una foto all’oggetto “sconosciuto” con la fotocamera del vostro smartphone e poi caricarla sul web attraverso Google Goggles.

La foto è poi confrontata con il database delle immagini del motore di ricerca per fare un identificazione veloce una volta trovata la gemella giusta. Questa app è particolarmente utile anche per tradurre un testo in lingua straniera. Eccovi una dimostrazione:

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=8SdwVCUJ0QE’]

Compatibile con: iOS, Android

3)Un’app per fare un Karaoke Party

Ti piace cantare in compagnia degli amici? Con l’aiuto di Karafun, potrai avere sempre nella tasca una console portatile per il karaoke .

Per un costo mensile di $ 9.99 è possibile accedere a una qualsiasi delle 9.000 canzoni di una libreria online di musica e con una grande varietà di generi.

Se non sei completamente karaoke addicted ma vuoi solo passare una serata piacevole con gli amici troverai anche la versione da 5,99 $ per un utilizzo di 48 ore.

Durante la riproduzione della musica, il testo della canzone viene visualizzato sullo schermo e potrete scatenarvi a cantare insieme…basta essere sicuri di avvertire i vicini prima!

Compatibile con: iOS, Android

4) Un’app per fare beneficenza…dormendo!

Chi è che la mattina non ha problemi a alzarsi dal letto? La soluzioni per noi pigroni arrivano dal fantasioso Giappone e prendono il nome di Morning + e MorningBomb.

Morning + è un’applicazione per smartphone che se non ti alzi in tempo, automaticamente preleverà una somma di denaro dal nostro conto corrente: i soldi verranno devoluti in beneficienza. Un buon motivo per punire la pigrizia aiutando il prossimo.

Se salvare il mondo non è ancora abbastanza per tirarci fuori dal letto, lo stesso autore geniale della precedente app ne ha creata una seconda chiamata, MorningBomb, una sveglia che non si spegne fino a quando non abbiamo percorso una determinata distanza da casa nostra.

L’applicazione invia automaticamente inoltre una notifica al vostro Twitter account per annunciare al mondo che “non siamo in grado di svegliarsi e ci vergogniamo“.

Entrambe le applicazioni sono state create dallo sviluppatore giapponese Takuya Sato: ovemai voleste complimentarvi con lui vi lasciamo il suo contatto Twitter. Attenti però…parla solo in giapponese!

Compatibile con: iOS, Android

 5) Un’app per controllare l’acidità del latte

Un gruppo di sturtupper  ha ricevuto il premio Quirky + GE Project per aver inventato un bricco del latte intelligente: questa brocca per il latte è un contenitore di vetro che si inserisce su di una base intelligente.

The Milkmade (questo è il nome del bricco) è in grado di controllare l’acidità e la temperatura del latte utilizzando sensori appositi. Il sensore di peso nella base vi dirà anche quanti bicchieri di latte abbiamo lasciato.

Vi starete chiedendo: cosa c’entra lo smartphone con tutto ciò? Beh, non solo si può accedere a tutte queste informazioni  in remoto da un’applicazione gratuita per iPhone, ma se il latte diventa acido, il sistema invia un messaggio al nostro device avvertendoci del “pericolo imminente”. Ecco un video di presentazione:

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=EJ-QsPoqCxI’]

Compatibile con: iOS

Siete rimasti stupiti da quante cose un’app può fare e di come l’uso del vostro smartphone possa davvero essere stimolante e creativo?

Quali di queste app vi ha colpito? Ne conoscete di altre ancora più fantasiose?