The Britalian Job, il remake di Mini per London 2012 [VIDEO]

Torino nel 1969, Venezia e Los Angeles nel 2003, e infine Londra 2012. Mini utilizza una pellicola "sempreverde" per la sua campagna.

In occasione delle prossime Olimpiadi di Londra, Mini ha rispolverato e ri-sceneggiato il classico “The Italian Job“, pellicola cult del 1969 diretta da Peter Collinson, ripensata per rendere omaggio alla collaborazione tra il brand automobilistico, Team GB e Paralympics GB – la compagine britannica che parteciperà ai giochi.

Ovvie protagoniste tre Mini che, sfrecciando per le strade della capitale inglese all’inseguimento di un misterioso ladro, fanno brillare i colori della bandiera britannica attraverso la “City”.

Obiettivo della “missione”? Salvare le medaglie d’oro sottratte dal centauro, che cederà alla fine all’abilità dei tre agenti-piloti e del loro capo, che si scopriranno essere niente meno che i campioni olimpionici inglesi Daley Thompson, Matthew Pinsent, James Cracknell e Jonathan Edwards.

Mini non si è fermata allo spot, sviluppando una campagna di engagement che vuole sfruttare lo spirito sportivo e patriottico degli inglesi, padroni di casa dei giochi. Parte dell’iniziativa è “Roar Your Support“, un contest al quale i tifosi possono partecipare registrando un ‘rombo’, simbolo di incoraggiamento e passione per la propria squadra e gli atleti connazionali, e vincere così dei biglietti per la manifestazione.

Il mini film è stato diretto da Phil Churchward, lead director del programma “Top Gear” della BBC. Che dite, preferite comunque le Mini che sfrecciavano per Torino?  ;-)

ARTICOLI CORRELATI

“Thank you, Mom”: torna per le Olimpiadi di Sochi la campagna P&G [VIDEO]

Samsung Galaxy S4 Mini: in un video l’anteprima [BREAKING NEWS]

Olimpiadi 2012: Twitter e il London Eye ci regalano uno spettacolo di luci

Londra 2012: 4 campagne creative di social media marketing

Cars And Films: i motori protagonisti dei film cult in versione minimal

Commenta

Nessun commento

RSS feed dei commenti di questo post.

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo post.

adv
Corso Intensivo in Non-Conventional & Viral Marketing