Twitter: nuova integrazione su Facebook per una maggiore visibilità dei contenuti

Twitter su Facebook, sempre più verso la multimedialità

Da qualche giorno gli aggiornamenti di stato su Facebook tramite Twitter contengono link per hashtag e anteprime di immagine. Come riportato da The Next Web, Twitter ha infatti recentemente apportato modifiche all’integrazione del suo social network su quello di Zuckerberg, in modo da offrire un’esperienza più ricca ai propri utenti.

Le modifiche e le nuove funzioni riguardano in particolar modo i link a hashtag, nomi utenti, immagini e supporto alle brand page. La nuova integrazione permette infatti di postare un tweet nello status di Facebook con i contenuti multimediali quali appunto immagini, url e menzioni.

Se sfruttavate già l’integrazione, forse non riuscite ancora a beneficiare di queste novità: in tal caso basta andare sulle impostazioni del proprio profilo Twitter e scollegare e poi ricollegare gli account.

L’aggiornamento funziona davvero bene: se ad esempio si invia un tweet linkando un articolo, l’integrazione trasforma automaticamente l’url nella miniatura d’immagine dell’articolo su Facebook.

La nuova feature permette quindi di dare maggiore visibilità non solo ai propri cinguettii, ma anche a Twitter nel complesso: molti utenti Facebook potrebbero così decidere di creare un nuovo profilo sulla famosa piattaforma di microblogging.

Se le modifiche possono essere positive per alcuni, possono comunque essere negative per altri. Spesso infatti si utilizzano le due piattaforme in maniera diversa proprio perché ci si rivolge ad audience diversi. In altre parole, non è detto che i nostri numerosi tweet siano rilevanti per i nostri amici Facebook. Tuttavia una maggiore visibilità dei tweet potrebbe dimostrarsi interessante per altri tipi di utenti, più orientati al business o alle fan page.

Ad ogni modo la novità appare significativa e di grande utilità. Voi cosa ne dite ?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?