Il cocktail più costoso del mondo? Servito con diamante incluso!

Cocktail di lusso: quando alcol e brillanti si uniscono, il risultato é una preziosa ebbrezza.

“Per una serata da ricordare serve un cocktail speciale“, deve essere sicuramente questo che ispira i barman dei più lussuosi locali del mondo. A Londra, in particolare, sembra che questo sia sinonimo di alcolici pregiatissimi accompagnati da qualsiasi cosa brilli.

Al Goring Hotel di Londra viene servito il Cocktail Grand, fatto miscelando gin Hendricks e Noir Prat, per quasi 155 euro. La particolarità è il bicchiere di cristallo con lo stelo riempito di brillanti Swarovski, che poi viene lasciato al cliente.

Quasi 12.400 euro invece per il Diamond Jubilee Fizz Cocktail, creato appositamente in onore dell’incoronazione di Sua Maestà all’Amaranto Bar del Four Seasons Hotel di Londra. Cognac Luis XIII con Champagne Louise Roederer Cristal e un diamante Leviev su fondo del calice.

Ma quello che, al momento, detiene il primo posto nella classifica dei cocktail più costosi unisce cognac Luigi XIII, champagne Cristal Rose e foglie d’oro 24 carati commestibili. Immancabile il gioiello: un anello di diamanti in oro bianco 11 carati. Il prezzo? Più di 43 mila euro!

Bere consapevolmente, gustando ogni singolo sorso: non credo si possa consigliare altro a chi ordina uno di questi cocktail!

ARTICOLI CORRELATI

Giubileo di Diamante: tutto il merchandising per la Regina

Prada, Tiffany e Moet & Chandon per Il Grande Gatsby

Nuove strategie di marketing turistico: il caso Four Seasons [CASE STUDY]

Interior design: il soffitto 3D del cocktail bar If Dogs Run Free

Perché si mette un ombrellino nei cocktail?

Commenta

Nessun commento

RSS feed dei commenti di questo post.

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo post.

adv
Corso Intensivo in Non-Conventional & Viral Marketing