La storia dei videogame in tre minuti [VIDEO]

Pong, Zelda, Resident Evil, Space Invaders e tanti altri videogame mixati nelle immagini e nei suoni per un risultato incredibile!

Conoscete OXO? È una simulazione per computer del gioco del tris, che A.S. Douglas realizzò nel 1952 per la sua tesi di dottorato. Una forma di intrattenimento virtuale dopo la quale nacquero videogame come Pong, Pacman, Street Fighter e tanti altri, una storia lunga e un’evoluzione costante difficile da riassumere in poche righe. Allora perché non farne un video?

L’idea è dell’agenzia creativa Reverse Enginears che, con minuzioso mixaggio di video e suono, ha realizzato un filmato di appena tre minuti che racchiude (quasi) tutta la storia del videogame. Un viaggio fatto di immagini che dagli 8 bit diventano sempre più fluide, e di suoni. Grande attenzione, infatti, è stata dedicata alla base musicale realizzata mixando le tracce audio dei videogiochi: si passa dalla micromusic dei primi arcade fino ad arrivare alle moderne colonne sonore molto più complesse e suggestive.

A Brief History of Video Games” è una chicca per tutti i geek amanti dei videogame e un ottimo esercizio di memoria per chi ci è cresciuto. Io ne ho riconosciuti 30… sapete fare di meglio?  ;-)

ARTICOLI CORRELATI

Propaganda Poster versione PacMan [INTERVISTA]

Space Invaders: la street-art che ha conquistato la Terra

8 Bit mania: tutto si trasforma in videogame [VIDEO]

La storia dei videogiochi, dal bianco e nero ai colori [INFOGRAFICA]

Lego videogame montage: i 15 migliori giochi del 2011 in stop-motion [VIDEO]

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Commenta

Nessun commento

RSS feed dei commenti di questo post.

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo post.

adv
Ninja Master Online - Social Media Marketing & Community Management