Google+ lancia la sfida anche a Foursquare con le pagine locali

Il servizio attibuisce i punteggi in base alle recensioni di Zagat e include i consigli delle persone che fanno parte delle nostre cerchie

La battaglia con Facebook è lunga ma ancora aperta, e il successo dei profili aziendali su Google+ ne confermano le potenzialità. Ora Google+ha lanciato la sfida anche a Foursquare con l’introduzione delle pagine locali.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=ylZg43Meick’]

Google+ local è un modo semplice di reperire e condividere informazioni su luoghi di interesse e attività commerciali, che include anche i punteggi Zagat e i consigli delle persone appartenenti alle proprie cerchie di Google+.

Questa funzionalità è integrata nella Ricerca Google, in Google Maps e Google Mobile e disponibile come nuova scheda in Google+, per un’esperienza completa attraverso i diversi prodotti Google.

Dalla nuova scheda “Local”, disponibile nella parte sinistra di Google+, è possibile cercare luoghi specifici o eseguire una ricerca per trovare quello che meglio soddisfa le proprie esigenze. Ad esempio, se si fa clic su un ristorante o un museo, si viene automaticamente reindirizzati alla pagina specifica di Google+, contenente foto, punteggi e recensioni di Zagat, recensioni di amici e contatti delle proprie cerchie e altre informazioni utili come indirizzi e orari di apertura.

Qualsiasi luogo visualizzato su Google+ Local riceverà ora un punteggio da 1 a 30 tramite la scala di Zagat, che è basata su diversi criteri di valutazione per consentire agli utenti di fare la scelta più giusta. Ad esempio, un ristorante con cibo ottimo ma un ambiente poco curato potrebbe ottenere un punteggio complessivo pari a 4 stelle; tuttavia con Zagat verranno presentati due punteggi distinti: 26 per il cibo e 8 per l’ambiente.

È anche possibile condividere le proprie opinioni e caricare foto: le recensioni e le immagini saranno utili agli amici quando cercano un luogo e vengono anche integrate nel punteggio globale visualizzato dalle altre persone. Più contributi si offrono, più Google+ Local sarà utile ad amici, parenti e chiunque altro.

Volete aprire una pagina locale per la vostra attività? Semplice, basta seguire le indicazioni della guida alla creazione delle pagine locali.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?