Red Bull trasforma i tuoi tweet in musica

Il software intelligente della Red Bull che trasforma le proprie frasi e i tweets in melodie.

Red Bull si caratterizza per essere un marchio innovativo nello stile e nell’anima, a confermare questa sua vocazione ecco il suo ultimo ed interessante progetto.
Il 12 maggio scorso a Melbourne ha organizzato un evento musicale senza precedenti a cui hanno partecipato Aloe Blacc, tre esperti di musica elettronica, un bassista, un percussionista e quindici membri dell’orchestra giovanile australiana. Si sono esibiti sul palco per creare una nuova esperienza, un nuovo tipo di beat music sotto la sapiente direzione del noto compositore Tamil Rogeon.

A seguito del successo dell’evento musicale, Red Bull ha deciso di prolungare l’esperienza musicale creando una piattaforma intelligente che riesce a trasformare i tweets in musica.
Il prodotto di questa piattaforma è un sito interattivo in cui gli utenti possono inserire i loro 120 caratteri che vengono poi analizzati dal software e convertiti in “battiti musicali“.

L’algoritmo che converte le parole in musica è stato programmato in modo che, grazie ad un codice di sentiment analysis, determini se i tweets sono felici o tristi, assegnando i suoni appropriati ad ogni parola. Oltre alle parole si possono aggiungere hashtags come #deephouse o #triphopdrumnbass, per aggiungere alla melodia alcuni effetti da vero dj. Tutti i campioni che l’algoritmo assegna alle parole sono stati registrati dagli artisti che hanno partecipato all’evento del 12 maggio e dopo l’incisione sulla piattaforma possono essere condivisi sui social network.

L’esperienza è aperta a tutti gli utenti a questo link.

Scritto da

Giuseppe Morcone

Ciao mi chiamo Giuseppe Morcone detto Peppe a Napoli e Beppe a Milano, sono laureato in Scienze della Comunicazione presso l'università Suor Orsola Benincasa di Napoli dove ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Kensaku .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it