Le apps più interessanti dei social network di prossimità

In una rete sempre più fitta di network e connessioni, sono le applicazioni a integrare prossimità, contemporaneità e pertinenza ai grafi sociali

Che cosa succede quando facciamo un check-in, postiamo un tweet o tagghiamo una fotografia utilizzando un’applicazione su un dispositivo mobile?

Lasciamo un’impronta, estemporanea e molto spesso geolocalizzata.

Considerando che nella maggior parte dei casi ci serviamo di applicazioni sviluppate per i social network, dove il nostro profilo è circoscritto da una serie di relazioni, questa traccia digitale collocata nello spazio e nel tempo implementa i nostri grafi sociali, aumentandoli.

A volte cerchiamo informazioni, indicazioni, documenti e li individuiamo collegandoci ai contenuti condivisi da profili personali, aziende o istituzioni, percorrendo le connessioni di quello che Google chiama Knoledge Graph.

Bene, se realizzare tutte le attività tipicamente web-centriche sui dispositivi mobili aggiunge dimensioni ai grafi sociali e di conoscenza, alle reti di connessioni dei social network tradizionali si sommano altre trame: sono i cosidetti social network temporanei di prossimità.

(Fonte: Vincos Blog)

Il mercato delle applicazioni si è quindi popolato di strumenti che rendono possibile l’accesso a questi network: app dotate di GPS e caratterizzate da diverse feature con le quali attivare, sfruttare e condividere le potenzialità latenti delle esperienze digitali contestualizzate nello spazio e nel tempo.

Il mobile applicato al marketing di prossimità è un argomento che noi Ninja stiamo osservando da un pò: con Cosimo Accoto abbiamo esplorato a proposito i nuovi orizzonti di internet definiti dal Social Mobile e abbiamo chiarito il concetto di co-prossimità; poi abbiamo parlato coi realizzatori di due social apps di prossimità, la società A-Tono che ha prodotto Swarmbit e i ragazzi del team di OnDaMove.

Ora vi proponiamo una prima panoramica di apps di social network di prossimità, tralasciando per un momento i pionieri della geolocalizzazione come Foursquare. Cominciamo ad esplorare il mercato!

Highlight

Highlight gives you a sixth sense about the world around you, showing you hidden connections and making your day more fun”  ovvero “Highlight ti dona un sesto senso per il mondo che ti circonda, mostrandoti connessioni nascoste e rendendo la tua giornata più divertente“. L’entertainment è una delle chiavi di successo di molte social apps di prossimità.

Highlight è un’applicazione che segnala i profili delle persone vicine tra loro: quando più “Highlight-er” sono in prossimità, una notifica evidenzierà ad ognuno le informazioni caratteristiche di tutti gli altri, importate dai profili Facebook.

Disponibile su: App Store (free)

Social:  TwitterBlog

Glancee

Glancee has connected thousands of people, empowering serendipity and pioneering social discovery”: Glancee, mobile app nata nel 2010, ha connesso migliaia di persone, puntando appunto sul fatto che aumenta le occasioni di serendipity. Lo ha fatto inizialmente attraverso i devices, ora invece lo farà attraverso il più potente dei social network: infatti quest’app, prodotta da una start up tutta italiana, recentemente è stata acquisita da Facebook.

Glancee è dunque una social discovery platform, la prima diretta concorrente di Highlight, che ti aiuta a scoprire se nelle vicinanze ci sono persone con interessi o conoscenti in comune. In meno tempo di quanto ci abbia messo Instagram, è passato dalle migliaia di persone ai milioni di utenti di Facebook!  Non è più un’app per device ma merita dunque menzione.

Social: Facebook – Twitter

Sonar

“By leveraging social and location data from networks like Twitter, Facebook, Foursquare and LinkedIn, Sonar gives you context about the people surrounding you”: tradotto in italiano, sfruttando i dati sociali e il percorso dai network come Twitter, Facebook, LinkedIn e Foursquare, Sonar ti mostra cosa accade intorno a te attraverso le persone che ti circondano.

Sonar è un’app che consente di scoprire in mobilità e in tempo reale quando amici e connessioni dei social network sono nelle vicinanze, creando opportunità che diversamente rimarrebbero nascoste come ad esempio conoscere anche gli amici degli amici che condividono i nostri stessi interessi.

Disponibile su: App Store (free)

Social: Twitter – Blog

Banjo

Banjo notifies you when any of your friends are near. Explore the world and global people watch to find photos, updates and people who share your interests”:“Banjo notifica quando uno dei tuoi amici è nelle vicinanze”. Uno sguardo sul mondo che ti permette di trovare foto, aggiornamenti e persone con gli stessi interessi.

Banjo è l’app che fa esplodere i “superpoteri social”: essere ovunque in tempo reale, scoprire quando gli amici sono nei paraggi, vedere chi sta parlando di argomenti interessanti.

Disponibile su: App Store (free) – Google Play (free)

Social:  TwitterBlog

Blendr

“With Blendr, taking the first step to meet someone new has never been easier” ovvero come fare il primo passo per conoscersi in modo semplice.

Blendr è un’applicazione per fare nuove amicizie in movimento; sfruttando i servizi di geolocalizzazione, connette tutti gli utenti vicini tra loro e sulla base di interessi comuni.

Disponibile su: App Store (free) – Facebook App (free)

Social: FacebookTwitterBlog

Gauss

“It’s a People Magnet for your pocket!”

Gauss è un’applicazione per iPhone che si presenta come una calamita da taschino: un modo nuovo per scoprire e connettersi con le persone.

Disponibile su: App Store (free)

Social: TwitterBlog

 

Mingle

Mingle  “is the best way to network. Because serendipity sucks”: saltando la traduzione letterale, Mingle si propone come alternativa al concetto di serendipity.

Mingle è un’app per incontri professionali on the go: se la vita è fatta di istanti in cui potremmo incontrare il nostro prossimo cliente (o trovare un datore di lavoro) non sarebbe grandioso poterlo scoprire?

Disponibile su: App Store (free) – Google Play (free)

Social: TwitterBlog

E non è finita qui: presto parleremo di business playground, latitudini, ragazzi della porta accanto… la ricerca continua.

Avete qualche applicazione da suggerire? Segnalatela nei commenti!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?