Io sono africano: molto più di uno stereotipo [VIRAL VIDEO]

Basta compassione! Mama Hope torna in campo per combattere stereotipi e razzismo tramite l??istruzione

No al razzismo, agli stereotipi e alle disuguaglianze: questo il messaggio che Mama Hope vuole comunicare nel divertente e al tempo stesso toccante video “African man: Hollywood stereotype” per l’iniziativa Build the future.

I protagonisti sono quattro ragazzi africani che in tono ironico commentano gli stereotipi classici dell’uomo afro nei film di Hollywood, che lo vogliono tipicamente coinvolto in sparatorie e perennemente serio. Una visione astigmatica poi ironicamente smentita narrando in fotoframe la vita dei quattro ragazzi che, nonostante le notevoli difficoltà, sono riusciti a intraprendere una rispettabilissima carriera professionale.

L’iniziativa realizzata da Mama Hope, società no profit fondata da Nyla Rodgers nel 2006, da anni protagonista di iniziative per aiutare le popolazioni Africane di Uganda, Kenya, Tanzania e Ghana, prevede una raccolta fondi su web per la realizzazione di scuole e di programmi di istruzione.

Un’operazione social che ha contribuito notevolmente alla condivisione del messaggio e all’effettiva raccolta fondi. L’utente viene invitato ad una “call to action” per donare un dollaro e contribuire all’obiettivo di raggiungere 50mila euro in 50 giorni e radicare le fondamenta per realizzare un futuro migliore.

Un futuro costruito investendo sull’istruzione per garantire alle nuove generazioni di poter sfruttare al massimo il potenziale a loro disposizione e permettergli di raggiungere traguardi importanti come accaduto ai protagonisti mostrati nel video.

Obiettivo più che virtuoso quello di Mama Hope veicolato tramite un video realizzato in modo da trasmettere il messaggio con la giusta ironia, distinguendosi fortemente dai convenzionali video di denuncia, riuscendo a sensibilizzare e a far riflettere con il sorriso.

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?