Inaugurato a Scapigliato il primo Twitter Monument! … Sarà vero?

L'Uovo di Twitter sarebbe un motivo in più per visitare la Toscana. Ma c'è chi dice sia solo una trovata

Un monumento dedicato a Twitter, che riuscisse a portare nel real world quello che è uno dei social network più apprezzati degli ultimi mesi. Anzi, il primo monumento di questo tipo. Un obiettivo che sarebbe da poco diventato realtà:

E’ questo il primo tweet che parlava della notizia, pochissime ore fa. E oggi ci sarebbe stata la sua inaugurazione! La statua, di circa 4 metri e costruita in marmo di Carrara, è stata presentata a Scapigliato, a pochi chilometri dalla pendente Torre di Pisa, uno dei luoghi simbolo dell’arte italiana e mondiale.

Il monumento sarebbe la concretizzazione di un’idea di alcuni studenti pisani, appassionati di social media e in particolare della piattaforma dedicata ai cinguettii, appartenenti ai gruppi ResPublica Pisana e PisaConnection. L’obiettivo sarebbe incentivare l’uso del web 2.0 per la promozione e la comunicazione delle bellezze artistiche del territorio locale. La cerimonia, manco a dirlo, è stata twittata in diretta grazie all’hashtag #TwitterMonument!

L’uovo di Twitter dovrebbe essere opera dello scultore Filippo Mariano, e ha incontrato fin da subito l’approvazione della pubblica amministrazione locale. Guido Bini di PisaConnection raccontà il perchè della forma su Facebook:

Quando un nuovo utente si registra in Twitter [...] gli viene assegnato un uovo come avatar. L’uovo rappresenta la sua nascita ed è anche un buon auspicio per i tweets che verranno, in italiano “cinguettii”, come vengono chiamati i messaggi brevi che è possibile diffondere e scambiarsi tramite Twitter

Aggiunge Antonio Ficai, Social Media Manager toscano:

Abbiamo voluto questo monumento [...] perché crediamo nella bontà dei Social Media, quale strumento utile per condividere informazioni e valorizzare le cose belle a livello globale. La Toscana è una regione stupenda, è già conosciuta in tutto il mondo per città come Firenze, Pisa e Lucca, per l’arte e il buon vino, ma in realtà ho molto altro da far conoscere, visitare e scoprire. In questo anche luoghi come la località Scapigliato, che d’ora in poi sarà conosciuta in tutto il mondo per “L’uovo di Twitter”

Ecco alcune foto live!

Twitter Monument 1 - Credits @ Pisa Connection

Twitter Monument 2 - Credits @ Pisa Connection

Twitter Monument 3 - Credits @ Antonio Ficai

Naturalmente in rete i commenti non si sono fatti attendere: c’è a chi non piace, c’è chi ne lamenta la posizione, qualcun altro sembra entusiasta. Certamente, da domani il Twitter Monument potrebbe rappresentare un motivo in più per recarsi in zona! Interessante anche la promessa – definita dopo la cerimonia – di trovarsi sotto l’uovo almeno una volta l’anno, come a voler confermare la crescente influenza dei social media nelle dinamiche sociali non solo online. Infine, anche la location è sicuramente suggestiva, in barba a chi si sarebbe aspettato qualcosa di simile in mezzo a grattacieli e piazze giganti!

In realtà, alcuni locali – ma non solo – hanno sostenuto l’esistenza del Twitter Monument già da alcuni anni, e Google Maps sembra confermare. In poche parole, si tratterebbe di un monumento pre-esistente, un fake insomma (o un pesce d’Aprile in salsa social :-) ). Che dire? Già da domani ne sapremo di più

ARTICOLI CORRELATI

Birò: tecnologia e comunicazione in movimento

Coca-Cola e Giulia di Pisa: è questa la via per il marketing di crisi?

Google Realtime Search: ai risultati si aggiungono Quora, Buzz, Gowalla e Facebook!

Vinòforum 2013, quando il vino è convivialità anche sui social

Rural Hub, quando la startup nasce nei campi

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Commenta

Nessun commento

RSS feed dei commenti di questo post.

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo post.

adv
Corso Intensivo in Non-Conventional & Viral Marketing