Le 10 cose da non fare con un iPhone

Quando l'affezione verso un brand sfocia in fanatismo estremo.

Quando parliamo di prodotti Apple, in particolare di iPhone, possiamo indivuare 4 fasi che caratterizzano il ciclo di vita degli stessi: la speculazione febbrile attorno al prodotto, le migliaia di recensioni dei vari bloggers ed esperti del settore, la frenesia della vendita e…la distruzione!

Per chi sa quale assurda ragione, Internet e Youtube pullulano di video con persone che, in barba alle centinaia di euro spese per avere un iPhone, maltrattano lo smartphone marchiato Apple in qualsiasi maniera e con qualsiasi oggetto contundente.

Qui troverete una raccolta dei video più pazzi presi da Youtube su tutto ciò che non si dovrebbe fare con un iPhone: astenersi deboli di cuore amanti del “melafonino”…

1. Frullarlo

Forse il ragazzo aveva voglia di un buon succo di mela ma qualcuno dovrebbe spiegargli che “Apple” è solo un logo. Guardate questo povero iPhone 3G che fine fa:

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=ABVSMlyuJDY&feature=related%27′]

2. Usarlo come bersaglio

In questo video un iPhone 4 viene colpito da un proiettile sparato da un Barrett M82A1, un fucile militare di precisione e semiautomatico. Gli autori  del video si sono divertiti anche a farci provare “l’ebrezza” dello slow motion, utilizzando ben 3 telecamere per la sua realizzazione. Non fatelo a casa…

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=fcnQ72sPZAI&feature=youtu.be’]

3. Schiacciarlo con un’asfaltatrice

Probabilmente molti di noi avrebbero voluto spiaccicare oggetti – o suocere – divenuti irritanti a causa dei loro malfunzionamenti ma siamo sempre stati bloccati da una buona dose di buon senso. Questi ragazzi invece lo hanno fatto davvero e con un iPhone nuovo di zecca:

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=A7Uu_wntwxE&feature=related’]

4. Spedirlo nello spazio

Esperimento amatoriale in famiglia raccontato anche dal Corriere della Sera: padre e figlio danno vita a un’impresa. La famiglia di Brooklyn munita di videocamera, un iPhone 4S, equipaggiamento GPS e un pallone-sonda meteo si è data da fare per spedire lo smartphone fino a circa 30 km di altezza dalla superfice terrestre e riportare poi a casa delle meravigliose immagini della Terra vista dallo spazio.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=VfYMbfVzoSI’]

5. Fonderlo con i raggi solari

Sfruttando una lente speciale, questi “geni del male” hanno esposto un povero iPhone agli effetti dei raggi solari, con conseguenze davvero “scottanti”:

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=pC7e19MUe7Y’]

6. Riscaldarlo nel microonde

Penso che ognuno sappia che i metalli sono degli ottimi conduttori: le microonde sono onde magnetiche che se propagate in un mezzo metallico inducono in esso una corrente elettrica alternata fino a causare effetti pericolosi. L’autore di questo video forse doveva essere un po’ restio a credere alle leggi della fisica ed è per questo che si è concesso a questo esperimento ai danni di un iPhone 4 appena acquistato.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=8xC47sEXvZs’]

7. Lanciarlo dal 14° piano di un palazzo

Un iPhone può volare? Se lo sarà chiesto il ragazzo dal forte accento russo che ha eseguito “l’esperimento” lanciando l’iPhone 2G dal 14° piano di un palazzo. E non contento ci è passato anche sopra con l’auto.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=_8hcJU_mWNY&feature=related’]

8. Incendiarlo con una Molotov

Beh per questo video non credo ci sia bisogno di spiegazioni…

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=6hJ-B0_fyko’]

9. Immergerlo nel WC

Questo ragazzo evidentemente non aveva una buona reputazione del suo smartphone. Ciò nonostante l’iPhone anche dopo “il bagnetto refrigeratorio” ha continuato a funzionare (per la gioia del propietario?).

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=IBIjD1C_xT8′]

10. Usarlo come fermaporte

Diciamo che per questa funzione ci sono oggetti molto più adatti:

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=OJijinIrUgs&feature=player_embedded’]

Conclusioni

Al di la dell’aspetto puramente ludico di questi video, sono molti anche gli spunti di riflessione. Un brand importante come Apple con i propri prodotti e le esose campagne di marketing che fa per gli stessi, ha generato delle vere e proprie orde di fedeli. quando ci si trova ad aver a che fare con una vastità di individui molto ampia, questa fedeltà spesso si tramuta in fanatismo, a sua volta degenerabile in azioni al limite del razionale come quelle dei video.

Le motivazioni che hanno spinto probabilmente gli autori di questi ed altri video simili a distruggere i propri device, al di là del semplice egocentrismo e/o smanie di visibilità, sono probabilmente da ricercare proprio in questo fanatismo estremo.

Ci sono quelli che vedono nell’iPhone uno status symbol ed è per questo che, come amanti gelosi, una volta cambiato lo smartphone, preferiscono distruggerlo in modo che nessun altro possa “possederlo”. Dall’altra parte poi vi sono quelli nei quali l’esaltazione del brand ha generato un vero è proprio odio nei confronti del marchio stesso: distruggendo un iPhone infliggono un colpo all’immagine apparentemente indistruttibile della Apple, per la soddisfazione propria e del proprio ego.

Voi invece siete brand-addicted? Conoscete storie simili a quelle mostrate nei filmati?