Lo skateboard controllato con la forza del pensiero

"Powered by your imagination"

La tecnologia si spinge oltre ogni confine. Nel prossimo futuro potremo controllare i device intorno a noi solo con la forza della mente.

Lo skateboard controllato con la forza del pensiero

Un team di ricercatori del Chaotic Lab ha deciso di sfruttare le potenzialità del cervello, usando le onde cerebrali prodotte dal pensiero, per controllare i movimenti di uno skateboard.

Basterà indossare una sorta di casco (Emotiv EPOC) dotato di sensori che, grazie all’aiuto di un tablet, elaborerà e trasformerà i pensieri in azione.

Sarà sufficiente pensare di muoversi in avanti per azionare il movimento dello skateboard nella direzione voluta. Nel momento in cui vorrai fermarti, il tuo pensiero verrà tradotto e lo skateboard rallenterà fino al suo arresto definitivo.

Che ne pensate di questa tecnologia? Sicuramente possono esserci applicazioni interessanti in molti campi, soprattutto in aiuto delle persone con difficoltà.

ARTICOLI CORRELATI

Progetto Toyota: cambiare marcia con la mente

Smirnoff dà vita alla musica che abbiamo nella mente [VIDEO]

6 regole per un brainstorming di successo

Sneaux Human Skateboard: Come utilizzare la tecnica della pixallation in advertising e micrometraggi

Che tipo di social media addicted sei? [INFOGRAFICA]

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Commenta

Nessun commento

RSS feed dei commenti di questo post. TrackBack URI

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo post.

adv
Corso Online in E-Commerce Management