I migliori giochi per Android tablet: Need for Speed “Shift” HD

Mani scattanti sul touchscreen, per lezioni di corse automobilistiche targate EA Mobile.

Il videogioco “Need for Speed: Shift HD” è un’applicazione gaming del genere Racing, per tablet, pubblicata dalla nota casa sviluppatrice statunitense Electronic Arts.

Abbiamo avuto modo di testare il gioco nella versione Android mobile appositamente ottimizzata per Sony Tablet S.

Potremo scegliere tra 20 specifici veicoli (con licenze ufficiali) divisi in 4 differenti fasce, tra cui:  Volkswagen Golf GT, Porsche Cayman S e 911 GT2, Audi R8, Mercedes-Benz Sl65 AMG, Ford GT, Lamborghini Gallardo e Murciélago, Pagani Zonda F, Maserati MC12 Gt1 e BMW M3 GT2.

Specifiche del sistema hardware utilizzato

Queste le caratteristiche tecniche del nostro testing: CPU: Processore dual-core NVIDIA Tegra 2 da 1 GHzMemoria1 GB di RamSchermo: Display tattile LCD da 9,4 pollici con risoluzione 1280×800, retroilluminazione LED.  Sistema OperativoAndroid Honeycomb 3.2 .

Ambientazioni e Gameplay

Potremmo dare sfoggio delle nostre capacità di guida virtuale sui circuiti delle città di Chicago, Londra e Tokio con 7 singole prove per tracciato.

La cosiddetta prova del circuito presenterà l’obiettivo di “restare 1° per un giro” e “battere il record sul giro”.
Mentre la prova dello sprint avrà l’obiettivo di “non uscire di strada”, “tenere la traiettoria ideale” ed “eseguire una gara perfetta”.
Poi potremmo intraprendere la prova del duello piloti, che consisterà nell’obiettivo di superare e distanziare un singolo avversario, “battere il record sul giro”  e “non uscire di strada”.


Facendo pratica, e migliorando ulteriormente il nostro stile di guida, avremo anche la possibilità d’effettuare la prova del duello esibizione, che presenterà l’obiettivo di fare del proprio meglio arrivando nelle prime posizioni del podio.
Avremo anche la possibilità d’affrontare la prova delle eliminatorie con l’obiettivo di “restare 1° per un giro”.


Decisamente interessante sarà pure la prova a tempo con l’obiettivo di arrivare nelle prime 3 posizioni battendo specifici record.
Infine, la spettacolare prova della derapata ci porrà l’obiettivo di accumulare determinati punteggi per raggiungere i primi 3 ambiti “piazzamenti podio”.


E dopo aver completato tutte queste molteplici prove che metteranno a dura prova i nostri riflessi, in aggiunta potremmo intraprendere il cosiddetto Tour Mondiale sempre con altrettante 7 singole prove.

Per andare avanti nella modalità carriera sarà quindi necessario acquistare nuove  macchine, migliorandone opportunamente le performance tramite appositi potenziamenti  all’accelerazione, alla velocità massima, alle sospensioni ed aumentando la carica nitro disponibile.

Comandi di gioco e touchscreen

Abbiamo preferito settare la “sensibilità inclinazione” dell’accellerometro al massimo, in modo che potesse garantirci una reattività adeguata nella risposta dei comandi in gara.
I comandi del touchscreen si dividono in 4 categorie (di cui tre corrispondo a dei precisi livelli di difficoltà in gioco):

  • Principiante, questa modalità prevede l’attivazione dell’assistenza e l’uso della trasmissione automatica.. ideale per iniziare e prendere pratica.
  • Professionista, questa difficoltà prevede sia la disattivazione dell’assistenza che l’uso della trasmissione manuale.. la sfida definitiva!
  • Esperto, questa difficoltà prevede ancora una volta la disattivazione dell’assistenza ma ripristina l’uso della trasmissione automatica.. la concentrazione sarà sempre messa a dura prova.
  • Personalizzato, categoria settabile a proprio piacimento, potendo tra l’altro attivare o disattivare anche il freno automatico e la traiettoria ideale.

Giudizi e voto complessivo

Grafica: 8.5
Pregevole la definizione degli adesivi sulle autovetture e  gradevole la resa dei colori personalizzabili.
Il gioco di luci della parte superiore delle gallerie trasmette un ottimo senso di realismo.
La definizione dell’asfalto mentre si corre è molto buona e dettagliata.

Sonoro: 9
La musica presente nel gioco è ricca di brani orecchiabili che ben si sposano al ritmo delle gare.
Un’opportuna immersione sonora che sa regalare la giusta carica.

Gameplay: 9
Modalità di guida coinvolgente e divertente.
Nonostante non ci sia una modalità multiplayer, non se ne sente la mancanza.
Intraprendere una corsa è un’autentica esperienza di simulazione.

Bisognerà stare attenti nel saper dosare la propria carica nitro (e conservarla opportunamente per l’accelerazione sui rettilinei). Sarà importante evitare di derapare eccessivamente, riuscendo a stare in scia agli avversari che inseguiamo, ma soprattutto fare un uso accorto del freno.

VOTO COMPLESSIVO: 9 su 10
La gaming experience in Need for Speed: Shift HD riesce ad essere all’altezza delle aspettative dei piloti virtuali più esigenti.
Nel suo insieme possiamo affermare che si tratta di un gioco di corse unico ed univoco per tablet, che saprà rendere felici  tutti quei giocatori che esigono un maggiore realismo ed una precisione simulativa davvero fedele.

In conclusione, ringraziamo per lo svolgimento di questo testing ufficiale sia EA Mobile, per averci mandato il gioco, e sia Sony per averci messo a disposizione il tablet.

Il link al gioco Android dallo store Google Play:

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?

Scritto da

Nathan Gangi

Come grande appassionato di comunicazione online, dei social media e delle nuove tecnologie.. ama definirsi un "Community Media Manager", dividendosi tra attività tematiche ... continua

Condividi questo articolo


Segui Nathan Gangi .

Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it