La top 3 dei letti high-tech

A vederli sembrano anche comodi! :)

Chi è appassionato di tecnologia non potrebbe mai farne a meno. In qualunque posto (magari per deformazione professionale) deve avere nelle vicinanze un prodotto o un device high-tech. Oggi siamo andati a “scomodare” anche le camere da letto: scoprite con noi 3 esempi di letti con tecnologia (più o meno) incorporata.

1 – HiCan

Un gioiellino davvero ad alta tecnologia: l’HiCan è stato ideato da Edoardo Carlino, giovane designer cosentino che non ha risparmiato sulle dotazioni presenti all’interno di questo mix di comodità e tecnologia.

La top 3 dei letti high-tech

Ai piedi del letto troviamo uno schermo a scomparsa (collegato ad un proiettore JVC Full HD e ad una console Xbox 360) mentre per quanto riguarda il suono abbiamo un sistema audio Home Theatre composto da quattro casse più subwoofer.

La top 3 dei letti high-tech
E il pc con la connessione? Ovviamente presente il personal computer con webcam e connessione ad Internet! Dotato di telecomando (anche per gestire dispositivi esterni alla camera da letto) che serve, tra l’altro, per le tende regolabili elettronicamente.

Prezzo di partenza? Intorno a 50 mila euro.

2 – Magnetic Bed

La top 3 dei letti high-tech

Il letto a levitazione magnetica dall’architetto olandese Janjaap Ruijssenaars è il risultato di una ricerca lunga sei anni. Il letto può supportare fino a 900 chili.

La top 3 dei letti high-tech

Il modello in scala costa circa 115.000 euro, mentre per il modello completo il costo si aggira intorno al 1,2 milioni di euro.

3 – Glow Bed

La top 3 dei letti high-tech

Dal designer Karim Rashid, un letto dallo stile moderno e dai colori molto accesi: Glow possiede molti spazi nascosti disponibili al’occorrenza. Cassetti sotto il letto, mensole che escono e formano i comodini, materassi regolabili per utilizzare il letto in mille differenti modi e una docking station per iPod sulla testata del letto.

La top 3 dei letti high-tech

Appuntamento al prossimo post sul tema, anche perché durante la ricerca abbiamo trovato altri esempi interessanti di letti “tecnologici”! E ve li illustreremo al più presto!!