MINI, un racconto in sei parole diventa uno spot pazzesco

Come rinnovare completamente l'esperienza di un test drive.

Massimo Sommella

Managing Editor @ Ninja Marketing

L’agenzia californiana Butler, Shine, Stern & Partners ha ideato l’ultima campagna pubblicitaria della nuova MINI Cooper Coupè chiedendo direttamente agli utenti di descrivere in sole sei parole il miglior test drive che si possa immaginare.

L’idea alla base riprende il progetto di successo “Six-Word Memoir” di Larry Smith, in cui si chiedeva agli utenti del sito Smithmag.net di raccontare la propria vita in mezza dozzina di parole. Per Mini il miglior racconto in sei parole sul test drive dei sogni sarebbe stato la base della trama di uno spot di due minuti con protagonista l’autore del racconto stesso.

Migliaia di persone hanno partecipato al contest ma solo uno tra loro l’ha spuntata per originalità nella scelta delle parole.

Ecco lo spot finale con protagonista Mathew Foster, che per il suo test drive ha scelto: un’assistente di volo;un deserto di sale;il sushi;i paracadutisti e il gruppo metal svedese Falconer (in inglese effettivamente sei parole stewardess, salt flats, sushi, paratrooper, Falconer).

CREDITS:
Client: Mini USA
Tom Salkowsky – Manager, MINI Marketing
Jennifer Kate Layton – Brand Communications Manager

Agency: Butler Shine Stern & Partners, Sausalito, Calif.
John Butler – Executive Creative Director
Mike Shine – Executive Creative Director
Steve Mapp – Creative Director
Lyle Yetman – Creative Director
Erik Enberg – Creative Director
Christian Laniosz – Art Director
Stacy McClain – Broadcast Producer
Adrienne Cummins – Director of Broadcast Production
Alex Eley – Account Supervisor
Chris Cardinal – Group Business Director
Dillon Nugent – Account Director
Rachel Saxon – Account Executive

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?