Saks Fifth Avenue stupisce con il projection mapping

Giovanna Napolano

Marketing Manager

    Quest’anno Saks Fifth Avenue l’ha fatta grossa, servendosi dell’ormai noto projection mapping (se non sapete di cosa sto parlando allora andate qui)

    L’unicità dell’evento è per la possibilità concessa ai clienti di poter leggere codici a barre sulle finestre di Saks per essere poi reindirizzati a un sito per smartphone e assistere alla proiezione per scoprire cosa era stato realizzato.

    Qualcosa di diverso e originale caratterizza questa proiezione; un team di professionisti ha lavorato a stretto contatto con il team di visualizzazione e Saks ha lavorato sulle finestre per incorporare i caratteri / elementi della proiezione. L’orologio gigante è una caratteristica permanente e inusuale per un project mapping. Il conto alla rovescia fino alla proiezione successiva da’ un tocco di fascino e nell’attesa aumenta il desiderio di far cominciare lo spettacolo.

    La proiezione va dal 21 novembre al 6 gennaio, dalle 05:00 alle 22:00.

    Scritto da

    Giovanna Napolano

    Marketing Manager

    Giovanna Napolano nasce a Napoli nel 1988 e si laurea in Scienze della comunicazione con una tesi in marketing.A diciotto anni scopre tra i banchi di scuola la materia che ... continua

      Condividi questo articolo


      Segui Kiyoshi .

      Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it