Una maratona di 48 ore per disegnare una storia fatta di tweet: #Drawmystory

Lizzie Mary Cullen illustra un racconto creato in crowdsourcing su Twitter

C’era una volta…una giovane designer londinese, Lizzie Mary Cullen, che decise di sfidare se stessa dando vita ad un creativo esperimento di Live social media, incominciato il 23 Novembre e durato 48 ore.

L’idea alla base di Draw my story è creare un murales che illustra una storia completamente creata dagli utenti: chiunque, da qualsiasi parte del mondo poteva contribuire a costruire la trama del racconto con una frase, scrivendola su Twitter con l’hashtag #Drawmystory
Lizzie, armata di pennarelli, ha selezionato, man mano che arrivavano, i tweet più creativi e li ha trasformati in uno splendido fumetto, il tutto senza sosta ed in diretta video.

Ecco l’artista all’opera e alcune foto del murales:

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?