Le 5 migliori applicazioni iPhone per i tifosi di calcio

5 applicazioni per non perdervi neanche una partita!

Un problema che spesso si presenta a noi football addicted è quello di non riuscire a vedere tutte le partite di calcio, siano esse durante il weekend (campionato nazionale) o durante la settimana (coppe europee).
Questo inconveniente può essere causato dalla contemporaneità dei match, ma anche dalla non possibilità di essere con una così alta continuità davanti alla tv a causa di mille impegni.

Se vi riconoscete tra queste righe, eccovi alcune app che fanno al caso vostro!

1. Eurosport Live Score 

EurosportEurosport Live

Le applicazioni del gruppo Yahoo! per rimanere aggiornati su tutto il mondo sportivo, dal calcio al tennis, dalla formula 1 al basket, dal ciclismo al rugby e molti altri sport.
La prima, Eurosport, tratta in maniera ampia, ma dettagliata tutti gli sport, con focus sui 4 preferiti dall’utente.
Le logiche sono tendenzialmente editoriali e, per ogni sport, permettono di distinguere notizie in: Home, di taglio più generale; Flash, titoli e abstract di notizie che verranno successivamente approfondite; Live, dedicato ai contenuti durante le dirette dei match; Risultati, con dati statistici, classifiche e risultati degli ultimi incontri.

La seconda, Eurosport Live Score, propone informazioni sullo stesso (e ampio) range di sport, ma con focus sulle dirette (come indica il nome). Diverse sono le logiche di fruizione dei contenuti: filtrando per sport (calcio, tennis, rugby..), per competizione (Serie A, Serie B, Champions League..) per squadra (Barcellona, Manchester Utd, Real Madrid..) o per singolo atleta (Pato, Pazzini, Quagliarella).
Pro: dati molto aggiornati e funzionalità live impeccabile.
Contro: necessità di qualche tap di troppo per arrivare all’informazione desiderata.

2. Nike Goal

Nike Goal

L’applicazione del fornitore ufficiale dei palloni delle maggiori leghe europee è stata pensata per non perdersi un goal di serie A e di serie B e per “gamificare” questa esperienza. Infatti, è possibile sfidare ogni settimana i propri amici Facebook facendo un pronostico sul numero di goal che verranno fatti nell’intera giornata. Più il pronostico è vicino al numero di goal e più in fretta si potrà scalare la classifica.

Oltre ciò, è possibile vedere la classifica (squadre e giocatori), il calendario e il Nike Rank, ovvero la classifica delle scarpe Nike che hanno fatto più goal nella stagione in corso. Ciliegina sulla torta: la possibilità di giocare con il pallone in home.
Pro: unisce la sfida tra le squadre del campionato alla sfida tra gli amici dei pronostici.
Contro: l’aggiornamento del live avviene ad intervalli di 60 secondi.

 3. LegaSerieA 

Seria A di Tim

L’applicazione ufficiale della serie A di Tim è ricca di informazioni che altre app non presentano. Il calendario delle partite viene presentato in ottica generale (10 match per giornata) e filtrabile “per squadra”, in modo da vedere i prossimi match di una sola squadra (1 match per giornata). I dati delle società sono molto completi e comprendono rose, staff tecnico, organigramma, informazioni sullo stadio e dettagli dei giocatori: tutte informazioni che solo avendo i diritti si possono pubblicare. Chiaramente presenti classifica generale e classifica marcatori.

Con maggior dettaglio potevano essere curate le interfacce e l’interazione dell’utente con le stesse: si ha quasi l’impressione di essere di fronte un database sfogliabile.
Pro: estrema completezza di informazioni.
Contro: focus sul campionato italiano.

 4. UEFA.com

Uefa.com

L’applicazione dell’organo amministrativo, organizzativo e di controllo responsabile dei tutto il calcio europeo presenta dati e informazione delle tre attuali competizioni del vecchio continente: UEFA Champions League, UEFA Europa League e UEFA EURO 2012.

La struttura informativa delle tre competizioni è simile: una volta selezionata una di queste, vengono presentate le giornate (girone o andata/ritorno) a partire dalla prossima in calendario, con la possibilità di vedere i risultati precedenti o le prossime partire. All’interno del dettaglio del singolo match troviamo tutte le informazioni della partita (risultato, cartellini, sostituzioni..), degli assistenti di gioco (arbitro, guardalinee, quarto uomo..) e delle due squadre (allenatore, titolari e panchina). Molto interessante è la sezione di highlights che, a differenza di tutte le altre app, in questo caso è video e non testuale.
Pro: disponibilità di contenuti video altrimenti fruibili solo con abbonamenti tv
Contro: focus sulle competizioni europee

5. Sport Mediaset

Sport Mediaset

L’unica applicazione con logiche puramente editoriali tra quelle proposte con logiche puramente editoriali e una delle poche gratuite di questo settore (assieme a Tuttosport).

Per la natura della stessa, l’app è leggermente diversa dalle altre: è presente una home dove sono presentate tutte le ultime news sportive, divise per Prima Pagina, Archivio ultime 24h, Calcio, Mercato, MotoGP, Formula 1 e Altri Sport, da cui si può entrare nel dettaglio di una notizia, ovvero un articolo giornalistico. Immancabile la sezione live con la possibilità di personalizzarla in base alla propria tifoseria in modo da avere in primo piano le notizie delle dirette della squadra del cuore nelle diverse competizioni nelle quali questa è impegnata. Meno importanza al calendario, ma parecchia importanza agli approfondimenti, spesso anche video, grazie ad una sezione dedicata.
Pro: profondità informativa
Contro: logiche poco vicine al real time