ItaliaCampania, unconference e brainstorming sull'innovazione e lo sviluppo in Campania.

Lo sviluppo territoriale in ottica di innovazione e progettualità per il futuro.

Il fermento innovativo campano mette fuori tutta la sua passione e la voglia di evolversi, facendo rete tra eventi ed associazioni con il fine di rilanciare il territorio.
Su questa scia nasce ItaliaCampania, dall’incontro tra ItaliaCamp e Unione Industriali di Napoli, che, sabato 26 novembre 2011, presso il Bagnoli Hub daranno vita ad una unconference su quattro tematiche fondamentali:

Cultura Sociale
Scienza e Tecnologia
Ambiente ed infrastrutture
Impresa e lavoro.
Il format prevede una unconference in 4 aule tematiche, in cui nessun partecipante è spettatore ma tutti contribuiscono alla riuscita dell’evento, proponendo idee e progetti che alimenteranno le rispettive discussioni.

L’ItaliaCampania è inserita nel calendario delle iniziative di lancio dell’Americas Cup World Series, e proprio la tematica inerente la Cultura Sociale ruoterà intorno a questo evento, che si terrà ad aprile 2012 ed a maggio 2013 a Napoli, e dal quale possono derivare opportunità per il territorio. Nello specifico si discuterà riguardo un ripensamento del modo di intendere la cittadinanza come responsabilizzazione dei cittadini nei confronti del proprio patrimonio culturale e sociale.

La sessione in cui ci si occuperà di Scienza e Tecnologia riserverà un’attenzione particolare a tematiche quali Cloud Computing, Augmented Reality e Open Data come prospettive di scenari per imprese ed organizzazioni.

Per la tematica Ambiente ed Infrastrutture la discussione verterà sulla valorizzazione delle risorse ambientali passando per la blu economy, in ottica di crescita territoriale coniugando trasformazione e conservazione.

La discussione inerente l’area Impresa e Lavoro avrà come obiettivo lo sviluppo di idee e progettualità per l’occupazione nel mezzogiorno, guardando come struttura alle realtà che hanno avuto successo nel mercato locale per inquadrare le corrette dinamiche di sviluppo ed applicarle sul territorio per stimolare la nascita di nuove imprese.

Grazie al concorso Vela diamo noi l’America, per ogni area le migliori idee che verranno individuate dai main barcamper che partecipano alla discussione, riceveranno una speciale menzione dall’Unione Industriali di Napoli.
Un mix tra partecipazione attiva e brainstorming, tutto incentrato sull’innovazione messa al servizio del cittadino e del territorio.