La casa nel deserto: meraviglia tecnologica!

Silenzio, high tech, no stress: usciamo dalle città per andare a vivere nel deserto?

La casa nel deserto: meraviglia tecnologica!

Vi è mai passato per la testa di andare a vivere nel deserto? Magari passare qualche giorno in perfetta solitudine, senza stress da traffico, lavoro, ecc. Forse prima di vedere questa casa non lo sognavate nemmeno, ora invece ditemi cosa ne pensate!

California Roll House è un concept disegnato da Christopher Daniel: il suo scopo è quello di realizzare una casa resistente anche nelle condizioni ambientali peggiori.

La casa nel deserto: meraviglia tecnologica!

Il materiale utilizzato è ad alta efficienza energetica e grazie al telaio in fibra di carbonio (ed alla plastica) l’abitazione si può montare e smontare a tempo di record. Il materiale avvolto intorno alla cellula principale può scivolare sul terreno e garantire una piattaforma per altre attività.

La casa nel deserto: meraviglia tecnologica!

Per ottimizzare lo spazio, le porte sono automatizzate tramite potenza idraulica (la parte superiore scorre verso l’alto, mentre quella inferiore verso il pavimento) e le camere sono separate utilizzando come divisori tenda o scaffali. Il microclima in casa, a controllo elettronico, è molto confortevole.

La casa nel deserto: meraviglia tecnologica!

Durante il giorno la trasparenza dei pannelli di vetro può essere manipolata per far entrare pochissima luce e, quando è più fresco, l’illuminazione naturale può essere più ampia.

Cambiato idea? Si parte? :)

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?