BeMyApp sbarca in Italia! [EVENTO]

Cosa succede quando riunisci geek, curiosi, creativi e sviluppatori per creare la migliore App di tutti i tempi?

BeMyApp3

Lo sapevate che secondo i dati Nielsen San Francisco è la città con la più alta concentrazione di Mobile Devices? Sarà anche per questo che proprio nella cittadina californiana è nata BeMyApp, una maratona tecnologica di tre giorni in cui geek, creativi, imprenditori e curiosi si incontrano per formare una task force e creare una App che, se avrà i numeri giusti, farà successo e sarà premiata da una giuria. BeMyApp è questo e molto altro altro! Si tratta di un’occasione per incontrare tanti appassionati del mondo tech e mobile, stringere relazioni che in un futuro potrebbero diventare rapporti di lavoro. L’evento ha riscosso così tanto successo che adesso BeMyApp a San Francisco si ripete ogni 3 mesi! Il tutto ha un’atmosfera davvero surreale, a metà tra un party ed un summit. Gustatevi il teaser dell’evento originale e di quello dedicato a BaDa!
[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=iL21ehofZVY’]

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=whlsFliCv5M’]

BeMyApp in Italia

Dopo essere passato per città come Londra e Parigi, quest’anno BeMyApp sbarca anche nel nostro paese, a partire dall’appuntamento di Bari dal 25 al 27 Novembre 2011. L’idea di portare l’iniziativa in Italia è di Nicolas Caporusso che, avendo vinto una borsa di studio in Silicon Valley, ha avuto l’opportunità di conoscere l’iniziativa in prima persona. Così, insieme a Gianluca Lattanzi e Palma Nicolardi ed in collaborazione con numerose agenzie del settore, sono stati organizzati tre incontri: dopo quello di Bari, seguiranno nel 2012 altri incontri anche a Roma e Milano. Ecco i due simpatici spot dell’iniziativa.
[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=DnQI-XGklSE’]

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=xHGdfP_kYWU’]

L’enorme potenziale delle App

AppsWorld

Quando si dice che “esiste un App praticamente per tutto”, non si è molto lontani dalla realtà. Se si considerano i principali App Market, in totale si contano più di 900.000 applicazioni e, secondo le stime, entro fine anno verrà superato il limite dei 30 miliardi di download. Complice di questi numeri è l’enorme diffusione di Smartphones: secondo una ricerca di Pew Internet & American Life Project il 42% dei mobile device americani sono Smartphone, e l’87% degli smartphone è dotato di connessione ad internet e push e-mail. A questo si aggiunga che il 25% delle App costa da 0 a 99 centesimi, e si comprenderà l’importanza delle Applicazioni mobile per il marketing, la comunicazione e la vita quotidiana.

Anche Android e Windows Phone nel mirino

Android Phone 7

Fino all’anno scorso parlare di App rimandava principalmente ad iPhone e al mondo Apple. Adesso questa relazione non è affatto scontata, visto che uno dei partner principali dell’iniziativa italiana è proprio Windows Phone, e la maggioranza dei progetti al BeMyApp americano è per Android. La scelta è dovuta probabilmente al difficile accesso ad iTunes rispetto che ad Android Market per gli sviluppatori.

Lo scopo dell’iniziativa

BeMyApp

“Se sei un creativo, partecipa con un’idea di venerdì e domenica partirai con uno sviluppatore ed un co-fondatore”; “se sei uno sviluppatore, mettici la tua abilità e domenica avrai un premio ed un piano di progettazione”. Queste sono le promettenti attese che crea l’evento di BeMyApp. Voi parteciperete?