InfoJobs.it lancia una nuova campagna di comunicazione integrata

Attività sul territorio e realtà aumentata per incrementare la brand awarness

Massimo Sommella

Managing Editor @ Ninja Marketing

InfoJobs.it, portale n°1 in Italia nel settore del recruiting online, ha lanciato una nuova campagna di comunicazione integrata rivolta ai consumatori con il claim “Scopri la più grande vetrina del lavoro”.

La campagna è stata ideata da ebolaindustries – unit di digital non convenzionale di Enfants Terribles – e prevede diverse attività below the line: ambient marketing, guerrilla marketing, stickering, viral e Facebook application. La pianificazione media sarà invece curata da InfoJobs.it.

Partiamo proprio dall’App di Facebook “La Vetrina di InfoJobs.it” (disponibile sulla brand page ufficiale), che utilizza l’augmented reality per far provare agli utenti professioni divertenti e improbabili come il rianimatore turistico, il reggimoccolo per serate romantiche, l’ingegnere del sonno, il costruttore di castelli in aria ecc. Un’app per rubare un sorriso in un momento delicato come quello attuale per il mondo del lavoro.

Le attività di guerrilla e ambient si svolgeranno già da questa settimana nelle città di Milano e Torino attraverso eventi spot, che permetteranno ai passanti di divertirsi “vestendo i panni” delle professioni più comuni.

L’attività di stickering si è invece già svolta nell’ultima settimana di Ottobre tra Milano, Roma e Bologna dove sono stati diffusi più di 6,600 sticker. L’idea alla base di quest’attività era quella di portare in strada i CV di chi cerca lavoro.

Vittorio Maffei, Managing Director di InfoJobs.it, spiega:

Si tratta di una nuova opportunità di aumentare l’awareness del brand e il consumer engagement tra coloro che sono in cerca di una nuova occupazione […] Una grande vetrina, per l’appunto, dove i candidati possono esporre le loro skill, esperienze e aspirazioni e trovare la posizione più adatta a loro in modo rapido e sicuro. Come di consueto ci siamo affidati ai migliori partner creativi e tecnologici per realizzare una campagna integrata, online e offline, che utilizzi i nuovi mezzi di comunicazione, quali le attività sul territorio o la tecnologia della Realtà Aumentata”.

Lo stesso video virale per il lancio della campagna tende a rafforzare l’idea del sito come “vetrina assoluta del lavoro”, così ricca di offerte che chiunque può trovare l’impiego che fa per lui, persino un manichino annoiato.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=DlWSelLplz8&feature=channel_video_title’]

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?