Siri vs Furby, nuova sfida per il dispositivo Apple [VIDEO]

Esistono lingue inaccessibili al nuovo software di riconoscimento vocale di Cupertino? Forse sì...

In rete stanno aumentando a vista d’occhio i video che mettono alla prova Siri, l’assistente vocale della Apple implementato nel nuovo iPhone 4S. Sappiamo che per ora il software è disponibile solo per la lingua inglese, ma non manca chi mette alla prova il dispositivo con altri idiomi, più o meno curiosi.

Stavolta è toccato al Furbish, lingua madre dei pupazzetti elettronici che spopolavano negli anni ’90: il loro è un linguaggio inventato, risultato della fusione tra derivazioni del cinese, dell’ebraico e dell’inglese; una ghiotta occasione dunque per divertirsi con Siri, la cui reale funzionalità è oggetto di molte discussioni ed ipotesi, soprattutto per quanto riguarda lingue diverse dall’anglosassone.

I fortunati possessori del giocattolo della Hasbro possono attendere l’arrivo di Siri in italiano e ripetere la prova. Chissà cosa ne potrebbe venire fuori!