Barack Obama ora è anche su Tumblr

In vista delle prossime elezioni, il Presidente degli Stati Uniti aggiunge anche Tumblr alla lista dei propri social media

Manca poco al 2012 ma la campagna elettorale per le elezioni statunitensi è già iniziata e il Presidente Barack Obama, così come per le elezioni del 2008, ha deciso di condurre sui social media gran parte della propria campagna elettorale.

In passato – in occasione del corso di specializzazione in Politica 2.0 della Ninja Academy – abbiamo già approfondito il case study della campagna elettorale di Obama incentrata sui social media, e vi abbiamo già documentati sulle prime azioni della campagna elettorale 2012 di Obama, dall’app ai Tweets for job.

L’ultimo conquista social di Barack Obama è Tumblr.

Su Tumblr Obama si pone con un approccio meno formale, con l’obiettivo di far scoprire il proprio lato umano e più accessibile. Su Tumblr si vogliono mettere in evidenza le proposte degli utenti, gli scatti behind the scene, il supporto popolare…

Il primo post su Tumblr dichiara:

“Ci piacerebbe che Tumblr fosse una grande narrazione collaborativa a disposizione delle persone di tutto il paese, dove condividere ciò che sta succedendo nei nostri rispettivi angoli e come siamo coinvolti in questa campagna, per continuare a migliorare”

Ogni cittadino, quindi, attraverso una submission feature può porre domande, inviare dei consigli, condividere foto o esprimere il proprio parere.

Vi è già venuto in mente di postare foto assurde? Lo staff di Obama lo ha previsto e chiede di mantenere un atteggiamento gentile, proprio come vorrebbero le nostre mamme 😀

Quale sarà la prossima frontiera social che Barack Obama conquisterà?

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?