Poladarium, un calendario fatto di Polaroid

Una polaroid al giorno toglie l'anno di torno

I calendari composti da 365 giorni non sono certo una novità. Tutti ne abbiamo avuto almeno uno che abbiamo sfogliato con attenzione o al quale abbiamo strappato barbaramente le pagine senza farci troppi problemi.

Nessuno, tuttavia, poteva vantare 365 scatti Polaroid come Poladarium, questo il nome dello stravagante progetto per il 2012 le cui foto sono state curate da Olaf Heine, Diana Scheunemann, Antonina Gern, e Uwe Düttmann.

Le foto, non si limitano a mostrare scatti di artisti famosi o emergenti. Sul retro, infatti, vengono raccontate sia le storie delle persone ritratte che dei fotografi che le hanno scattate.

Insomma, Poladarium è un piccolo gioiello adatto a tutte le tasche che permette – con poche decine di euro – di portarsi a casa un vero capolavoro del design tedesco.

 

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?