Own a colour per Unicef: compra un colore ed aiutali a salvare i bambini

Con una piccola donazione si può fare moltissimo

Quando si dice l’acquisto d’impulso… appena ho visto questo sito mi sono detto “ne voglio uno”! Non parlo dell’ultimo prodotto hi-tech o di un paio di scarpe all’ultimo grido, ma di un colore.

Sapevate che in uno schermo di computer, tablet o smartphone si possono visualizzare in media 16.7 milioni di colori? Dulux ha lanciato da qualche tempo un’iniziativa per trovare un nome ed un proprietario a ciascuno di essi, destinando ovviamente tutto il ricavato all’UNICEF per aiutare i bambini in difficoltà.

Ognuno di noi può scegliere il colore che preferisce e diventarne proprietario, oppure regalarlo a qualcun altro. In cambio è richiesta una donazione piccolissima (si parte da 1, 3 o 5 sterline inglesi) ma che può significare molto nei paesi in difficoltà. Ad esempio con una sterlina (circa 1.14 Euro) si possono acquistare abbastanza vaccini per immunizzare 10 bambini dalla poliomielite, con tre sterline si possono acquistare 400 tavolette per purificare l’acqua e fornire così circa 2.000 litri di acqua potabile, con cinque sterline invece 100 dosi di sali minerali per reidratare l’organismo dei bambini.

Io non ho resistito, e come vedete ho acquistato il mio colore preferito, un bel blue che ho ribattezzato in onore della sezione che gestisco (e finora sono state raccolte quasi 67.000 sterline). Dovete solo selezionarlo con il miscelatore o sceglierne uno a caso. Che aspettate? Correte a comprarne uno anche voi!

VUOI APPROFONDIRE L'ARGOMENTO?