The Great Happyfication, tutto sulla nuova campagna Coca Cola

Prosegue con un'eccezionale film d'animazione la campagna Happiness Factory curata da Wieden+Kennedy Amsterdam.

Massimo Sommella

Managing Editor @ Ninja Marketing

Presentato in questi giorni l’ultimo episodio della serie plurinominata Happiness Factory di Coca-Cola. Si tratta di “The Great Happyfication” un film d’animazione di oltre 6 minuti, in pieno stile musical, in cui si dispensano utili consigli per raggiungere la felicità.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=FEpFlymH6RQ’]

La serie Happiness Factory nata circa sei anni fa è stata creata per raccontare quello che accade all’interno dei distributori di Coca-Cola, vere e proprie macchine di felicità che nascondono all’interno un mondo magico.

I consigli per raggiungere la felicità, principalmente stare bene con gli altri e non prendere la vita troppo sul serio, vengono dispensati da personaggi noti a chi ha seguito i precedenti episodi della serie: Pete il “wham-bam-magic-man” narratore, Wendy la cheerleader, il trio di pinguini coristi e tante altre strane creature.

“Il brief era gigantesco. Volevamo realizzare i 6 minuti e mezzo più felici con un film. Senza mezze misure. E inoltre che il mondo cantasse le 5 famose note di Coca-Cola

Jonathan Mildenhall, VP Global Advertising Strategy & Content Excellence di Coca-Cola

Coca-Cola non vuole mantenere segrete tutte le sue formule. Quando infatti si tratta di come essere felici, il brand è più che pronto a cantarlo ai quattro venti. Abbiamo creato The Great Happyfication come una celebrazione in musica dei cardini della felicità e speriamo che le persone si sentano meglio anche solo guardando il film

Mark Bernath, Executive Creative Director della Wieden+Kennedy Amsterdam

Il video è stato realizzato dall’agenzia Wieden+Kennedy di Amsterdam e dallo studio di animazione digitale Psyop mentre le musiche sono state composte dalla compagnia musicale Human.

Proiettato da Giugno per i visitatori della sede di Atlanta dell’azienda, il film è arrivato su YouTube lo scorso 16 Settembre ed ha già superato le 90000 views.